TPL Linea: il caro gasolio inciderà sui costi dell'azienda per 1,5 mln di euro

CONDIVIDI

lunedì 28 marzo 2022

Il caro gasolio non grava solo sui bilanci del trasporto merci: anche il trasporto pubblico passeggeri, infatti, lancia l'allarme rincari.

“Stiamo attraversando un momento particolarmente difficile, prima la pandemia, ancora peraltro in atto, a cui si è aggiunta ora la crisi ucraina. L'aumento del prezzo del gasolio che da ultimo ci ha colpiti si va a sommare agli effetti, ancora pesanti per il nostro settore, provocati dall'emergenza COVID-19 con una forte riduzione dei ricavi da bigliettazione, nel quadro complessivo di un ulteriore impatto sul nostro bilancio”.

L’analisi arriva dalla consigliere di amministrazione di TPL Linea Agnese Bellini, presidente della sezione autotrasporto dell’Unione Industriali di Savona, dopo l’allarme lanciato sul rincaro dei carburanti per l’economia savonese.

I dati sulla crisi energetica il caro-carburanti

“Sul nostro territorio sono in servizio quotidianamente 130 autobus che consumano 3 milioni di litri di gasolio l'anno. Nel corso del 2021 la media dei costi del carburante era di 1,1 euro al litro, mentre oggi ci troviamo con 1,62 euro al litro con un aumento di circa il 50% che colpisce le nostre casse. Qualora la situazione non dovesse migliorare in maniera consistente ci troveremmo, di questo passo, a far fronte ad un aumento dei costi relativi a tale voce di circa 1 milione e mezzo di euro” sottolinea ancora Agnese Bellini.

“Ci troviamo, pertanto, in questo momento, a pagare il gasolio a costi mai verificati prima. Non possiamo fermare i nostri mezzi, quindi l'unica soluzione è attingere alle risorse dell'azienda e garantire il servizio di trasporto pubblico locale, senza aumenti nelle tariffe dei biglietti. Non bisogna dimenticare, infatti, che per TPL Linea il costo del personale e il costo del carburante rappresentano costi fissi”.

Le ripercussioni sul trasporto pubblico, secondo la presidente dell’autotrasporto dell’Unione Industriali, deve trovare risposte e misure efficaci: “Il recente intervento del Governo con il Decreto Energia altro non rappresenta che una limatura di soli 30 giorni e con un taglio delle accise troppo esiguo per sostenere la crisi che stiamo attraversando. Tale intervento sui nostri costi del gasolio non ha, tra l’altro, la stessa incidenza che ha nei confronti dei privati”.

Tag: costo gasolio, trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Il nuovo Scania Touring in anteprima a IBE 2022

All’edizione 2022 di IBE Intermobility and Bus Expo, in programma dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, sarà presente anche Scania. In un’area dedicata l’azienda...

Dal 30 giugno nuove destinazioni in Salento grazie alla collaborazione tra MarinoBus, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee

MarinoBus annuncia che al 30 giugno, saranno disponibili nuove corse tra Salento e Sicilia grazie alla collaborazione con due storici vettori isolani, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee. La rete di...

La transizione energetica del trasporto pubblico al centro del nuovo convegno Anav

La transizione energetica nel TPL è stata al centro di un recente convegno dell'Anav, l’Associazione del trasporto di passeggeri con autobus di Confindustria.Dallo studio sul tema...

Caro carburanti: prorogato fino al 2 agosto il taglio delle accise di 30 centesimi

Prorogate fino al 2 agosto le misure attualmente in vigore per ridurre il prezzo finale dei carburanti.  Si estende quindi fino a tale data il taglio di 30 centesimi al litro per benzin...

Arriva Italia: 2021 positivo, ricavi in crescita a 153 milioni

Il 2021 Arriva Italia, operatore del trasporto su gomma, si chiude con risultati positivi, anche grazie all’impatto dei ristori governativi, sebbene permanga un forte gap rispetto alla...

Campania: al via la gara d'acquisto per 200 bus ecosostenibili

La Campania prosegue il percorso di rinnovo del parco autobus circolante, con l'obiettivo di garantire ai cittadini campani mezzi adeguati ed ecosostenibili. La Giunta De Luca ha annunciato la...

IBE 2022: IBE Intermobility and Bus Expo si prepara alla X edizione con nuovi espositori, nuovi spazi, nuove alleanze e nuove idee

  IBE Intermobility and Bus Expo, l’appuntamento biennale di Italian Exhibition Group, in agenda dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, dedicato al trasporto collettivo di person...

Trasporto pubblico Roma: dal 4 luglio via ai lavori per rinnovo binari metro A e tram 8

Con l’inizio del mese di luglio prenderanno il via i cantieri per lavori di ammodernamento di due importanti infrastrutture di trasporto pubblico a Roma: il rinnovo delle infrastrutture della...