Ripartire veloci: dalla Regione Lazio 2 miliardi per opere pubbliche, viabilità e mobilità sostenibile

CONDIVIDI

venerdì 5 giugno 2020

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti ha presentato il piano di investimenti da 2 miliardi di euro per l’avvio di opere pubbliche in tutto il territorio regionale. Sono previsti 2mila cantieri nei prossimi mesi, di cui 400 saranno avviati entro il mese di giugno con uno stanziamento iniziale di 270 milioni di euro.

“È un appuntamento molto importante per affrontare i prossimi mesi – ha dichiarato Zingaretti –: siamo ancora dentro l'emergenza Covid ma c'è anche un'altra emergenza, quella degli effetti economici e sociali dovuti al virus con la preoccupazione dei cittadini per il proprio lavoro, le proprie imprese e la stabilità. A questa condizione bisogna reagire, e quindi come Regione abbiamo varato un pacchetto di misure con investimenti per l'apertura di cantieri e la realizzazione di opere per introdurre liquidità nell'economia regionale”.

Le principali aree di intervento saranno viabilità, ferro e mobilità sostenibile, su cui la Regione investirà quasi 800 milioni. In particolare saranno realizzate 16 ciclovie; più di 600 milioni saranno utilizzati per il potenziamento, il completamento o il ripristino di ferrovie, stazioni o metropolitane; altri 50 milioni andranno alle opere infrastrutturali e viarie per la Ryder Cup di Guidonia; mentre per quanto riguarda le strade partiranno 125 cantieri per oltre 140 milioni di euro.

Altre aree di intervento saranno la riqualificazione e il rafforzamento del patrimonio Ater (per un investimento di 140 milioni di euro) e su opere di urbanizzazione primaria e secondaria nella città di Roma (Piani di Zona), in quest’ultimo caso l’investimento sarà di 50 milioni. Previsti interventi sulla difesa del suolo, risorse idriche, consorzi bonifica e trattamento rifiuti (140 milioni). Altre opere saranno avviate per la ricostruzione post sisma (68 cantieri per circa 103 milioni di euro) e numerosi cantieri partiranno per interventi di edilizia sanitaria (276 cantieri per un investimento complessivo di 358 milioni di euro). Agricoltura, parchi e aree naturali e itinerari culturali rappresentano altre aree di intervento (oltre 170 interventi entro 12 mesi, per più di 44 milioni di euro) oltre al patrimonio regionale, i teatri e i luoghi della cultura (18 milioni). Saranno avviati cantieri anche su impianti sportivi di base e nelle scuole (quasi 400 milioni di euro per 619 scuole in tutte le province). Inoltre, grazie all’ecobonus del Governo, il Lazio è pronto a cogliere l’opportunità della riconversione green di tutto il patrimonio Ater con cantieri in 80.000 alloggi per circa 4,8 miliardi di euro.

 

Tag: infrastrutture

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Gruppo FS: fino a 12 miliardi l’anno nei prossimi 10 anni per infrastrutture più sostenibili e digitali

Rendere l’Italia un Paese più sostenibile, digitale e innovativo entro i prossimi dieci anni, non solo attraverso l’utilizzo delle risorse previste dal Piano Nazionale di Ripresa e...

Turchia: pubblicato il programma economico di medio termine 2022-2024

È stato pubblicato nella gazzetta ufficiale lo scorso 5 settembre il nuovo Programma di Medio Termine (MTP) della Turchia relativo al periodo 2022-2024. Il programma è stato sviluppato...

La tecnologia al servizio della tracciabilità dei bagagli in ambito aeroportuale

Dal tracking con RFID tag alle notifiche in real time a passeggeri e staff, dal laser all’intelligenza artificiale, la “Nuova normalità” post-pandemia sarà...

A24: 4 e 5 ottobre chiusure notturne Traforo del Gran Sasso. Gli itinerari alternativi

Chiusure in vista per il Traforo del Gran Sasso. Per esigenze di manutenzione, sarà disposta la chiusura al traffico della tratta in A24 Assergi-Colledara/San Gabriele in entrambe le...

Dl Infrastrutture: Bonavitacola (Regioni), più risorse per adeguati controlli nei servizi aggiuntivi

Vanno avanti le audizioni in Commissione Trasporti e Ambiente sul DL Infrastrutture. Dopo le associazioni di categoria (ne avevamo parlato qui), è stata la volta della Conferenza delle Regioni...

Ferrovie: dal PNRR 1,55 miliardi di euro per potenziare le reti regionali

“Prosegue a ritmo serrato la fase attuativa dei progetti del Pnrr che attribuisce al Ministero un ruolo di primo piano per l’ammodernamento del sistema dei trasporti e delle relative...

Il Tunnel del Brennero costerà 8,8 miliardi euro

Aggiornato il nuovo programma lavori e il costo dell'opera del tunnel di base del Brennero. Il costo base aggiornato per la realizzazione del tunnel del Brennero a prezzi 2021 è di 7,7...

Bilancio estivo di Autovie Venete: il traffico torna ai livelli pre-pandemia

Nel periodo dal 20 luglio al 1° settembre - quello maggiormente caratterizzato dall’esodo e dal contro esodo - i volumi di traffico sono risultati superiori al 2019 dell’1,95%. Lo ha...