Recovery Plan: Giana (AGENS), ci aspettiamo interventi decisi e un sistema normativo che consenta l'esecuzione

CONDIVIDI

giovedì 4 febbraio 2021

Arrigo Giana, presidente dell'Agenzia confederale dei trasporti e dei servizi (AGENS), è intervenuto oggi in audizione presso la commissione Trasporti della Camera nell’ambito dell’esame della proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Per il Recovery Plan nazionale, ha spiegato, "quello che conta è la sua esecuzione, ed è su questo che ci aspettiamo interventi decisi. Conta avere un sistema normativo che consenta l'esecuzione, perché altrimenti il Piano dice poco. Questo vuol dire una riforma strutturale del settore del trasporto pubblico, rivedere i sistemi degli affidamenti e delle premialità, e mettere in campo politiche industriali che incentivino l'aggregazione nell'ambito del settore".

Per i trasporti, ha aggiunto, "onestamente 7,5 miliardi non ci sembrano tantissimi in una logica complessiva dove sulla mobilità e sulla mobilità sostenibile, pilastro Ue, ci aspettavamo qualcosa in più. Quasi 3 miliardi sembra che saranno, giustamente, per il rinnovo delle flotte ferroviarie. Ci aspettavamo un'accelerazione più forte, perché se pensiamo all'elettrificazione o alla sostituzione del parco autobus, e se vediamo le cifre nel loro complesso, ci chiediamo come il tutto potrà essere distribuito sul territorio".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporto pubblico: Giovannini, al via monitoraggio sul territorio

  Il ministro delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili Enrico Giovannini ha annunciato è stato attivata oggi una collaborazione per monitorare attentamente il modo in cui...

Trasporto pubblico: a Firenze in arrivo due linee Bus Rapid Transit

Grazie al Piano urbano di mobilità sostenibile della Metrocittà, saranno introdotte a Firenze due linee di Bus Rapid Transit (Brt), gli autobus a transito rapido con corsia...

Il MIT cambia nome: si chiamerà Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili

Un cambio di nome per una visione di sviluppo allineata alle attuali politiche europee e ai principi del Next Generation Eu. Con questa motivazione, il dicastero di Porta Pia cambia nome e diventa...

Piano di ripresa e resilienza: Conftrasporto chiede maggiori incentivi per la transizione verde

In occasione delle audizioni al Senato sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr), Conftrasporto-Confcommercio ha ribadito l'importanza di misure aggiuntive per favorire la transizione verde...

Trasporto scolastico: in dirittura d’arrivo gli stanziamenti per i Comuni

Dei 5mila Comuni italiani titolari di contratto di servizio per il trasporto scolastico, solo in 3mila hanno risposto all’appello del MIT per avere informazioni al fine di procedere con lo...

Trasporto pubblico: Seta presenta i nuovi filobus elettrici per la rete di Modena

Nella flotta filoviaria urbana di Modena entrano in servizio 8 nuovi filobus Solaris Trollino full electric, mezzi dalle caratteristiche tecniche innovative. Gli 8 nuovi filobus Trollino sono stati...

Il futuro dei trasporti: l'Italia entra nel progetto Hyperloop, da Milano a Roma in trenta minuti

Da Milano a Roma in trenta minuti grazie a capsule supersoniche in grado di raggiungere i 1200 chilometri orari. È il trasporto futuribile proposto da Hyperloop Italia, startup di Gabriele...

Trasporto scolastico: Trenord potenzia le corse sulla linea linea Colico-Lecco

Trenord potenzia il servizio per agevolare lo spostamento degli studenti provenienti dall’area dell’Alto Lago verso Lecco. Da lunedì 15 febbraio saranno a disposizione degli...