Palermo, AMAT: presto in servizio altri 51 bus di ultima generazione

CONDIVIDI

lunedì 4 marzo 2019

Novità per il trasporto pubblico di Palermo. L’AMAT presenta altri 51 bus di ultima generazione, presto in servizio nel capoluogo siciliano. 

I bus presentati nell’hub di piazzale Giotto, alla presenza del sindaco Leoluca Orlando e dell’amministratore unico dell’Amat Michele Cimino, sono 39 autobus a gasolio di 10 metri denominati “CityMood 10”, forniti dalla Industria Italiana Autobus (8.385.000 euro); 10 snodati da 18 metri a gasolio, “CityMood 18”, forniti dalla Industria Italiana Autobus (3.005.000 euro) e 2 autobus a gasolio di circa 7 metri, Iveco “50C18 Car Ind”, forniti dalla Sivibus (207.800 euro). 

A caratterizzare i nuovi bus anche la presenza di nuove validatrici che permettono di utilizzare i biglietti magnetici che hanno sostituito i vecchi titoli di viaggio. A partire dalla prossima fornita saranno poi presenti le cabine blindate per garantire maggiore sicurezza del personale alla guida. 

Completano la fornitura di 89 autobus destinati a rinforzare il parco dei mezzi circolanti. Entro il 2019 si aggiungeranno 139 nuovi bus, in sostituzioni di altrettanti mezzi che saranno alienati, che faranno scendere l’età media a poco meno di 7 anni.

Investiti complessivamente 22 milioni di euro, di cui l’80 per cento è finanziato dal ministero del Trasporti - con il contributo a valere sul fondo legge 28/12/2015, n 208 confluito nel fondo istituito dalla Regione Siciliana per il trasporto pubblico locale - mentre per il restante 20 per cento, circa quattro milioni di euro, con risorse di Amat.

Tag: amat, trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

FlixMobility espande il network di autobus intercity negli Usa e acquisisce Greyhound

FlixMobility acquisisce Greyhound Lines, principale operatore di trasporto in autobus a lunga percorrenza degli Stati Uniti. "Sempre più persone, in Nord America, sono alla ricerca di...

Trasporto pubblico locale: oltre 135 milioni per il rinnovo dei mezzi e delle infrastrutture di rifornimento della regione Marche

In arrivo oltre 135 milioni di euro di finanziamenti destinati al rinnovo dei mezzi e alle infrastrutture di rifornimento per il trasporto pubblico locale della regione Marche. Risorse che –...

Toscana: obbligo Green pass, possibili disagi nel trasporto pubblico locale

Domani entrerà in vigore l'obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro e la Regione Toscana ha organizzato un incontro con le Prefetture, la Città metropolitana, le Province e le aziende...

Obbligo di Green Pass: Seta non prevede emergenza per carenze autisti ma possibili disagi a livello locale

Solo poche decine di autisti Seta (sui circa 800 totali in forza) hanno comunicato di non possedere il Green Pass entro i termini di preavviso disposti ai sensi di legge. Lo ha comunicato in una nota...

Metro Roma: il 13 ottobre riapre la stazione Castro Pretorio

Atac ha comunicato che la stazione della metro B di Castro Pretorio riaprirà ai viaggiatori dall'inizio del servizio di mercoledì 13 ottobre. L'azienda fa sapere che la stazione...

Sciopero lunedì 11 ottobre: a Roma possibili disagi su metro, bus e tram

Nuova giornata di disagi per gli utenti dei trasporti a Roma. Lunedì 11 ottobre si svolgerà infatti uno sciopero nazionale indetto dal sindacato Usb. Lo stop di 24 ore...

Trasporto pubblico: nel Lazio solo il 48,2% degli autobus è Euro 5 o Euro 6

Qual è la provincia italiana con il parco autobus circolante più vecchio? A questa domanda ha risposto un'elaborazione dell'Osservatorio sulla Mobilità sostenibile di Airp...

Nuovi progetti per "Vaicolbus", la campagna Anav che promuove la mobilità in autobus

Il trasporto pubblico mostra i primi segnali di ripresa dopo l'impatto profondo subito a causa del Covid. Ed è proprio la forte necessità di ripartire che muove la campagna...