Mezzi elettrici: a Ravenna un'ordinanza su sosta gratuita e accesso in ztl

CONDIVIDI

martedì 11 marzo 2014

A Ravenna è stata firmata una nuova ordinanza sul transito e sulla sosta dei veicoli a trazione puramente elettrica nel centro abitato. Lo si legge sul sito del Comune della città romagnola. Il provvedimento stabilisce che questi veicoli, purché espongano sul lato sinistro del parabrezza lo specifico contrassegno, possano sostare gratuitamente nelle strisce blu regolamentate da parcometro, esclusi i parcheggi delimitati da sistemi di ingresso-uscita e pagamento automatici.Ai veicoli elettrici sono poi consentiti il transito e la sosta, ove ammessa, nella parte di zona a traffico limitato (ztl) costituita da strade e piazze che si può consultare sul sito del Comune. Anche in questo caso devono esporre il contrassegno sul lato sinistro del parabrezza. Per ottenerlo, bisogna rivolgersi agli uffici della Polizia Municipale aperti dal lunedì al sabato dalle 7.35 alle 12.30. L'ordinanza non riguarda veicoli ibridi in serie e ibridi in parallelo e tutti quei veicoli in cui, oltre al motore elettrico, sia presente anche un motore a combustione interna a supporto della trazione e/o della ricarica della batteria.A Ravenna sono state installate da Enel cinque colonnine di ricarica dei veicoli elettrici: in piazza della Resistenza, largo Firenze, piazzale Aldo Moro, piazza Baracca e nel Parco di Classe.

Tag: ztl

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Roma: via libera all'accesso alla ZTL per il trasporto merci del food delivery

Il settore della ristorazione è tra quelli che ha subito maggiori danni a causa delle misure contro la pandemia da Covid-19. La Giunta capitolina ha così deciso di agevolare gli...

Firenze: scatta lo stop ai veicoli più inquinanti all'interno della ZTL

Nuovo stop a Firenze ai veicoli più inquinanti: scatta il divieto di accesso e il transito alle auto e ai veicoli merci delle classi diesel Euro 3 ed Euro 4 all'interno della Ztl e nella...

Mercedes-Benz Vans: in arrivo la prima ambulanza elettrica sulla base dell'eSprinter

"Da oggi, insieme al nostro partner Ambulance-Mobile, possiamo offrire per la prima volta un’ambulanza elettrica a batteria in grado di effettuare il trasporto di persone non solo in sicurezz...

Mobilità elettrica: Scania entra in Motus-E per accelerare la transizione verso la sostenibilità

Scania approda in Motus-E, l'associazione che riunisce e rappresenta la filiera della mobilità elettrica. L'azienda svedese ha da poco presentato sul mercato la prima gamma di veicoli ibridi...

Rally: parte il 4 aprile Extreme E, il primo mondiale di suv elettrici

La mobilità cambia, le motorizzazioni cambiano e gli eventi sportivi legati all'auto non possono che seguire queste evoluzioni. A partire da domenica 4 aprile 2021, infatti, i suv, e in...

Renault rinnova la gamma dei commerciali leggeri: nuove soluzioni per la transizione verso zero emissioni

Renault amplia e rinnova la sua gamma di veicoli commerciali con i nuovi Kangoo Van, Express Van e Trafic. Una duplice offerta complementare per il segmento furgonette Dopo aver rivisitato Master...

Veicoli commerciali elettrici: nuova partnership Webasto-IAV per fornire soluzioni globali

Una nuova cooperazione dedicata ai veicoli commerciali elettrici come autobus e camion. L'hanno avviata l'azienda tedesca specializzata in ingegneria auto IAV e la società tedesca di forniture...

Raccolta rifiuti: Gorent acquista Renault Trucks D Wide Z.E., il veicolo 100% elettrico

Renault Trucks Italia e Gorent, azienda attiva nel noleggio di veicoli per servizi di igiene urbana, hanno siglato un importante accordo per l’acquisto del primo veicolo industriale elettrico...