Green Pass e trasporto passeggeri: il punto della situazione della CNA Veneto

CONDIVIDI

lunedì 13 settembre 2021

L'ultimo decreto di ordinanza del Governo ha ridelineato una mappa dell'obbligo del Green pass, esteso anche ai viaggiatori su trasporti a lunga percorrenza. 
Ma cosa cambia per i pullman e i trasporti urbani?

Per bus, pullman, tram e metro, vale a dire i trasporti pubblici, non è necessario avere il Green Pass e si sale solo con il titolo di viaggio. Ma poiché permane la riduzione della capienza, seppure portata dal 50 all'80%, CNA Veneto precisa che con ogni probabilità si renderà necessario, come per la scorsa primavera, ricorrere all'ausilio di mezzi privati in supporto alle corse scolastiche; anche per questi servizi aggiuntivi l'ultimo decreto stabilisce che non vi sia obbligo di Certificazione Verde.

Per i bus turistici obbligo di controllo del Green Pass da parte degli autisti

"Secondo questo ultimo decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale giovedì 2 settembre – risponde Massimo Fiorese, Presidente Trasporto persone CNA Veneto – viene confermata la capienza all'80% con obbligo di mascherina a bordo durante tutto il tragitto. Green Pass obbligatorio per bus turistici e servizi a lunga percorrenza. Non sono tenuti alla certificazione verde i bus scolastici ed i mezzi di supporto a questo trasporto, sia pure privati. Sul versante del trasporto turistico – in lieve ripresa seppure per ora i gruppi siano ancora pochi – relativamente all'obbligo di Green Pass vale il controllo effettuato dagli autisti, anche se spesso le verifiche siano effettuate già dalle agenzie di viaggio o dalle compagnie aeree nel caso di tratti di turisti provenienti dall'estero. In conclusione, sottolineiamo quindi che per quanto riguarda i mezzi privati che eventualmente verranno messi a disposizione a supporto delle tratte urbane per i trasporti scolastici, come è stato fatto la scorsa primavera, non vi è alcun obbligo di Green Pass".

Fiorese ha precisato che per quanto riguarda il territorio di Venezia di circa 80-100. Per quanto riguarda l'intera regione Veneto, circa 400 mezzi, un centinaio in meno rispetto a quanto messo in campo la scorsa primavera; sono appunto ripresi, seppure a ritmo ridotto, i flussi turistici che ci impegnano con un maggior numero di servizi.

Tag: trasporto pubblico locale, trasporto scolastico

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporto passeggeri, MIMS: 70mln di euro per il 2022

70 milioni per il settore trasporti per fronteggiare l'aumento eccezionale del prezzo dei carburanti. È quanto prevede il Decreto Aiuti approvato dal Consiglio dei Ministri e pubblicato in...

Trasporto pubblico locale: prosegue il piano del Mims per l’ammodernamento degli autobus

L’agenda europea per la transizione ecologica impone a governi e amministrazione locali un calendario serrato verso gli obiettivi di decarbonizzazione e progressiva riduzione dell’impatto...

Raddoppiano le risorse per il bonus trasporti: l'incentivo sarà disponibile da settembre

Le risorse destinate al bonus per incentivare l'uso dei trasporti pubblici raddoppiano (ne avevamo parlato qui). Il decreto Aiuti bis varato dal Consiglio dei ministri rafforza...

IBE Intermobility and Bus Expo 2022: ecco il programma di eventi a cura del Comitato Tecnico Scientifico

La decima edizione di IBE Intermobility and Bus Expo (l’appuntamento biennale di IEG Italian Exhibition Group dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini) presenta il Programma dei lavori a cura...

TPL Linea potenzia il servizio scuolabus: nella rete anche i comuni Cairo e Albissola

TPL Linea, azienda di trasporto savonese, potenzia il servizio scuolabus. Salgono a 14 i Comuni presenti nella rete dell'operatore. Grazie al rafforzamento del parco mezzi, all’aumento del...

Anav Smart Move: premio della Giuria all'Autostazione Tibus per l'impegno contro la diffusione del Covid

Si è svolto anche quest’anno l'evento per la consegna dei premi Anav Smart Move, rivolto alle associate ANAV -Associazione nazionale autotrasporto viaggiatori.Il riconoscimento...

TPL Linea Savona: un nuovo autobus sulle strade extraurbane

  Prosegue il rinnovo e la modernizzazione del parco mezzi aziendale per il servizio di trasporto pubblico locale nel savonese: in arrivo per TPL Linea un nuovo autobus extraurbano da 10,5...

In arrivo bonus trasporti da 60 euro: ecco chi ne ha diritto e come richiederlo

Sostenere le persone economicamente più fragili e incentivare l’uso dei mezzi pubblici. Con questo obiettivo, da settembre, gli utenti del trasporto pubblico potranno richiedere un bonus...