Green Pass e trasporto passeggeri: il punto della situazione della CNA Veneto

CONDIVIDI

lunedì 13 settembre 2021

L'ultimo decreto di ordinanza del Governo ha ridelineato una mappa dell'obbligo del Green pass, esteso anche ai viaggiatori su trasporti a lunga percorrenza. 
Ma cosa cambia per i pullman e i trasporti urbani?

Per bus, pullman, tram e metro, vale a dire i trasporti pubblici, non è necessario avere il Green Pass e si sale solo con il titolo di viaggio. Ma poiché permane la riduzione della capienza, seppure portata dal 50 all'80%, CNA Veneto precisa che con ogni probabilità si renderà necessario, come per la scorsa primavera, ricorrere all'ausilio di mezzi privati in supporto alle corse scolastiche; anche per questi servizi aggiuntivi l'ultimo decreto stabilisce che non vi sia obbligo di Certificazione Verde.

Per i bus turistici obbligo di controllo del Green Pass da parte degli autisti

"Secondo questo ultimo decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale giovedì 2 settembre – risponde Massimo Fiorese, Presidente Trasporto persone CNA Veneto – viene confermata la capienza all'80% con obbligo di mascherina a bordo durante tutto il tragitto. Green Pass obbligatorio per bus turistici e servizi a lunga percorrenza. Non sono tenuti alla certificazione verde i bus scolastici ed i mezzi di supporto a questo trasporto, sia pure privati. Sul versante del trasporto turistico – in lieve ripresa seppure per ora i gruppi siano ancora pochi – relativamente all'obbligo di Green Pass vale il controllo effettuato dagli autisti, anche se spesso le verifiche siano effettuate già dalle agenzie di viaggio o dalle compagnie aeree nel caso di tratti di turisti provenienti dall'estero. In conclusione, sottolineiamo quindi che per quanto riguarda i mezzi privati che eventualmente verranno messi a disposizione a supporto delle tratte urbane per i trasporti scolastici, come è stato fatto la scorsa primavera, non vi è alcun obbligo di Green Pass".

Fiorese ha precisato che per quanto riguarda il territorio di Venezia di circa 80-100. Per quanto riguarda l'intera regione Veneto, circa 400 mezzi, un centinaio in meno rispetto a quanto messo in campo la scorsa primavera; sono appunto ripresi, seppure a ritmo ridotto, i flussi turistici che ci impegnano con un maggior numero di servizi.

Tag: trasporto pubblico locale, trasporto scolastico

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Pandemia e trasporti: Giovannini, traffici in ripresa. Erogati oltre 10mld nel biennio 2020-2021

Emergenza sanitaria e situazione trasporti: questo il tema al centro della recente audizione del ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, presso...

A Expo Dubai 2020 il contributo di Tper al processo di decarbonizzazione dei trasporti

La transizione ecologica è al centro di Expo Dubai 2020. Dal Padiglione Italia, Global Compact Network Italia delle Nazione Unite ha presentato ufficialmente il suo Position Paper su...

Green Pass e mascherine FFP2 a bordo: controlli di Autoguidovie su oltre 500 corse e circa 6mila passeggeri

Continua l’impegno di Autoguidovie per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19. L’azienda che gestisce i servizi di trasporto urbano nei Comuni di San Donato Milanes...

Sciopero nazionale trasporto pubblico: la situazione a Roma e Milano

E' in svolgimento oggi venerdì 14 gennaio uno sciopero nazionale del trasporto pubblico. A Roma la situazione è la seguente:Metro A: attiva con riduzione di corseMetro B/B1:...

Trasporto pubblico: venerdì 14 gennaio sciopero nazionale di 4 ore

Venerdì 14 gennaio trasporto pubblico a rischio per lo sciopero nazionale di 4 ore. Il fermo è stato indetto dai sindacati Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Faisa Cisal. A Roma l'agitazione...

Trasporto passeggeri: FlixBus riduce l’offerta in Italia del 30% a causa del Covid

Si apre una nuova dura fase dal punto di vista epidemiologico e le aziende dell'autotrasporto passeggeri temono una riduzione drastica del traffico e il conseguente impatto sui serviz...

Trasporto scolastico: sui mezzi dedicati eliminato l'obbligo di Green pass ma necessaria la mascherina FFP2

Arrivano aggiornamenti da parte del Ministero della Salute in materia di accesso e utilizzo da parte degli studenti della scuola primaria e secondaria di primo e di secondo grado che...

Trasporto pubblico, obbligo di Super Green pass a bordo. A Roma verifiche sui mezzi Cotral

Super green pass sui mezzi pubblici. Dal 10 gennaio 2022 non basta più il semplice certificato verde ottenibile con il tampone per viaggiare con il trasporto pubblico, ma è...