Busitalia: Qbuzz gestirà i trasporti nell'area Groningen-Drenthe nei Paesi Bassi

CONDIVIDI

mercoledì 5 settembre 2018

Qbuzz, società di trasporto regionale olandese controllata da Busitalia (Gruppo FS Italiane), si è aggiudicata i servizi per il trasporto pubblico locale (TPL) dell’area Groningen-Drenthe.
 
La provincia Groningen-Drenthe, situata nel Nord-Est, è una delle più estese dei Paesi Bassi. Ha una superfice di oltre 5.500 km2 (12% del totale dell’Olanda) e un bacino d’utenza di un milione di abitanti (circa il 6% della popolazione olandese).
L’aggiudicazione della concessione, valore economico 100 milioni di euro all’anno e durata 10 anni (con possibile estensione per altri cinque), conferma l’apprezzamento per i servizi offerti da Qbuzz nell’area che era già sotto la sua gestione.
 
I servizi saranno ulteriormente migliorati con un programma di rinnovo della flotta che raggiungerà 400 autobus, di cui 160 elettrici e 20 a idrogeno, per percorrere circa 30 milioni di chilometri all’anno. L’offerta di Qbuzz si è distinta per l’impiego di autobus a basso impatto ambientale e l’innovazione tecnologica lato informazione alla clientela e per i sistemi di emissione biglietti.
 
Qbuzz è il terzo operatore del trasporto pubblico locale olandese. Gestisce i servizi TPL delle aree di Utrecht, Groningen-Drenthe e, da dicembre 2018, sarà presente anche nell’area di Drechtsteden, Alblasserwaard en Vijfheerenlanden (DAV), fra Utrecht e Rotterdam. Nel 2017 ha registrato un fatturato di circa 200 milioni di euro e, con una flotta di 614 autobus e 26 tram, ha trasportato circa 90 milioni passeggeri.
 
Grazie all’acquisizione di Qbuzz, l’offerta di trasporto Busitalia – con una previsione di fatturato di oltre 600 milioni di euro nel 2018 che passeranno a 650 milioni di euro con la gestione dei servizi nell’area di DAV – raggiungerà, grazie alle ultime aggiudicazioni, una produzione pari a oltre 170 milioni di bus/km annui, 4 milioni di treni/km, 36mila miglia nautiche e una flotta di oltre 3.100 autobus, circa 50 treni, 44 tram, 8 motonavi.
 
Busitalia, in Italia, effettua i servizi TPL in Veneto, Toscana, Umbria e Campania. Oltre ai collegamenti su gomma, Busitalia gestisce la tramvia di Padova, la ex Ferrovia Centrale Umbra e la navigazione sul lago Trasimeno. Con il brand Busitalia Fast offre collegamenti su gomma di media e lunga percorrenza in Italia e all’estero.

Tag: busitalia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ecco l’app per viaggiare sui servizi di Busitalia Campania

Un’applicazione per muoversi con il trasporto pubblico locale a Salerno e Provincia utilizzando i servizi di Busitalia Campania (Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane). L’app “QuiBus...

FS Italiane: aggiudicate due gare in Sicilia per il rilancio delle infrastrutture

Due importanti gare per il rilancio infrastrutturale della Sicilia sono state aggiudicate da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane). Perfezionate le gare d’appalto relative ai lavori di...

Covid-19: Fs Italiane attiva un treno sanitario per i pazienti e un polo vaccinale a Roma Termini

Il Gruppo FS Italiane si attiva per contribuire alla ripartenza del Paese e presenta due importanti progetti in collaborazione con Dipartimento della Protezione Civile, Regione Lazi...

Fs Italiane, progetto Scali Milano: venduto per 180mln l'ex scalo ferroviario di Porta Romana

Un grande progettto per ridisegnare la città di Milano. In questo percorso rientra la vendita, effettuata attraverso procedura competitiva pubblica, da parte del Gruppo FS Italiane...

Smau Milano: premiati progetti innovativi di FS Italiane e Trenitalia

Due progetti innovativi di Fs Italiane e Trenitalia sono stati premiati a Milano nel corso di Smau 2020, le due giornate dedicate a innovazione e tecnologie digitali. FS Italiane e Trenitalia...

Ferrovia del Sempione: accordo Svizzera-Italia per il passaggio di treni con carichi di quattro metri di altezza agli angoli

Italia e Svizzera hanno siglato un accordo che permetterà il passaggio di treni con carichi di quattro metri di altezza agli angoli attraverso il collegamento del Sempione. L'intesa - dal...

Busitalia: dal 1° agosto 5 nuovi bus ibridi nel Comune di Salerno

Dal 1° agosto entreranno in servizio nella flotta di Busitalia Campania 5 nuovi bus ibridi in circolazione nel Comune di Salerno.Si tratta – spiega l’azienda in una breve nota –...

Trenitalia: il punto sulla sicurezza in un workshop online

Fare il punto sulle misure adottate, le best practice e le aree di miglioramento riguardo la sicurezza di clienti e dipendenti. Questo l’obiettivo del workshop, giunto alla sua quinta edizion...