Autoferrotranvieri, sottoscritto l'accordo per il triennio 2018/2020

CONDIVIDI

giovedì 17 giugno 2021

Sottoscritto l’accordo tra Agens, Anav, Asstra e Filt-Cigl, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal, Ugl-Fna che copre la vacanza contrattuale per il periodo 2018/2020 e stabilisce la ripresa del confronto per il rinnovo del contratto nazionale degli autoferrotranvieri-internavigatori.

L’accordo ha definito un riconoscimento economico una tantum di 680 euro al parametro 175. La somma verrà corrisposta in due soluzioni, 300 euro con la retribuzione di luglio 2021 e 380 euro con la retribuzione del mese di aprile 2022. Per il personale impiegato in misura prevalente (almeno 80% della propria attività) nei servizi di linea A lunga percorrenza non percettori di contributi pubblici in considerazione del perdurante stato di crisi del settore, l’una tantum sarà invece erogata in tre scadenze: 200 euro con le retribuzioni del mese di ottobre 2021; 200 euro con le retribuzioni del mese di aprile 2022 e 280 euro con le retribuzioni del mese di luglio 2023.

Sindacati: "Riaperto il confronto per migliorare le condizioni di lavoro"

“Si tratta - sottolineano le organizzazioni sindacali - di un risultato importante che riconosce a lavoratrici e lavoratori del tpl una somma economica per il periodo di vigenza contrattuale scaduto e che riapre da subito il confronto per migliorare anche dal punto di vista normativo le condizioni di lavoro nel trasporto pubblico locale oltre che la retribuzione mensile. L’uscita della crisi deve iniziare dal riconoscimento del valore del lavoro anche nel trasporto pubblico locale e dallo sviluppo di politiche contrattuali idonee ad anticipare le trasformazioni nel lavoro, oltre che dalla riforma dell’intero settore”.

Continuano le organizzazioni sindacali: “Le Parti hanno inoltre convenuto di riprendere immediatamente il confronto per il rinnovo anche normativo del Ccnl già dal prossimo 21 giugno e di concludere la trattativa entro il 30 novembre 2021. I primi argomenti da definire entro il 16 luglio saranno la retribuzione in occasione della fruizione delle ferie e la definizione di una intesa in materia di fondo sanitario al fine di garantire ai lavoratori una polizza integrativa strutturata e adeguata alle necessità delle lavoratrici e dei lavoratori”

Tag: trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Roma: sabato 31 luglio e domenica 1 agosto via dei Fori Imperiali chiusa al traffico

Roma sperimenta nuove forme di pedonalizzazione nel centro storico per agevolare turisti e cittadini. Sabato 31 luglio e domenica 1 agosto, via dei Fori Imperiali sarà interamente...

A Torino un nuovo servizio di infomobilità per il trasporto pubblico

Pianificare, prenotare e pagare più tipi di servizi di mobilità per agevolare i passeggeri. A Torino è stato attivato un nuovo servizio di mobilità per offrire agli utenti...

Capri: bus precipita a Marina Grande, autista deceduto e 28 feriti

È deceduto l'autista del minibus andato fuori strada a Capri e precipitato circa 5-6 metri. 28 persone sono state portate al pronto soccorso. Questo il bilancio di un incidente che si è...

Trasporto pubblico locale: Venerdì 23 luglio sciopero nazionale di 4 ore

La Segreteria nazionale dell'Organizzazione sindacale USB Lavoro Privato ha proclamato uno sciopero nazionale della durata di 4 ore per la giornata del 23 luglio 2021 che si articolerà secondo...

Roma: lunedì 12 luglio 2021 sciopero bus e metro

Nuovi disagi in arrivo per gli utenti dei trasporti della Capitale. Lunedì 12 luglio il trasporto pubblico sarà a rischio per lo sciopero di 24 ore, con le fasce di garanzia, indetto...

L'Emilia Romagna investe 240 milioni per un trasporto pubblico più green

L’Emilia-Romagna è pronta a contribuire alla transizione ecologica nel trasporto pubblico locale, investimenti oltre 240 milioni di euro per l'acquisto di mezzi meno inquinanti. È...

Trasporto passeggeri: biglietti Itabus acquistabili anche con l'app Telepass

Nuovi servizi digitali per Telepass, che aggiunge l’acquisto dei biglietti dei pullman tramite app grazie alla partnership con Itabus, nuovo operatore italiano di trasporto passeggeri su gomma...

Sais Trasporti: ripartono le linee estive per Caltanissetta, Cefalù e Agrigento San Leone

Anche quest’anno, a partire da luglio, Sais Trasporti collega con corse quotidiane la provincia Nissena con le località balneari di Cefalù e Agrigento San Leone.Oltre il capoluogo...