Arriva il Bonus Paratie per taxi, ncc e autobus non di linea: rimborso fino al 50% del costo sostenuto

CONDIVIDI

mercoledì 30 dicembre 2020

Una paratia per la sicurezza di conducenti e passeggeri. Gli operatori del trasporto non di linea (taxi, ncc ed autobus) che hanno sostenuto o intendono sostenere la spesa per l'acquisto di una paratia divisoria potranno ricevere un bonus.

La piattaforma “Bonus Paratie” per richiedere l’assegnazione del contributo all’acquisto e all’installazione di paratie divisorie tra il posto di guida e i sedili riservati alla clientela, è già online: è previsto un rimborso fino al 50% del costo sostenuto e per un importo non superiore ai 150 euro per ciascun veicolo, in proprietà o in locazione finanziaria, su cui verrà installata la paratia.

Per ottenere il contributo sarà necessario compilare l’autodichiarazione presente sulla piattaforma, inserire il numero di targa del veicolo ed allegare copia della fattura relativa alla spesa sostenuta e della dichiarazione rilasciata dalla ditta installatrice.

Si potrà accedere alla piattaforma con le credenziali SPID e ricevere assistenza inviando una mail a bonusparatie@sogei.it.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Scania mette alla prova il suo veicolo elettrico con un crash test

L’importanza dei crash test per la valutazione della sicurezza di un veicolo è innegabile. E si tratta di un veicolo a batterie, che deve quindi tener conto delle specifiche di questa...

Auto e moto: pubblicate le tabelle ACI per i rimborsi dei costi chilometrici

Sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale le tabelle nazionali dei costi chilometrici di esercizio di autovetture e motocicli elaborate dall'ACI. Lo ha comunicato l'Anita.Le tabelle, che devono...

Msc Crociere riprende a navigare il 24 gennaio

La prima partenza di MSC Grandiosa dopo la sospensione delle festività natalizie e di fine anno è stata riprogrammata per domenica 24 gennaio da Genova. Il prolungamento delle misure...

Autostrade per l'Italia: nuovo sistema di monitoraggio avanzato per la sicurezza di ponti e cavalcavia

E' operativo il nuovo sistema digitale per il monitoraggio delle infrastrutture autostradali, basato su IBM Maximo e sviluppato da Autostrade Tech, società tecnologica del Gruppo Autostrade...

Da domani parte il bonus mobilità: ecco come ottenere i rimborsi per l'acquisto di bici e monopattini

Da domani mattina alle 9 sarà lanciata in rete la piattaforma Buonomobilità.it, grazie alla quale potremo usufruire del bonus per l'acquisto di bici elettriche e non, monopattini...

Negli Stati Uniti nasce la Future of Mobility Commission per rivoluzionare la mobilità di persone e merci

Auto autonome, droni per il trasporto di pacchi, taxi aerei, veicoli connessi e sistemi Hyperloop sono tra i progressi tecnologici che potrebbero rivoluzionare la mobilità. Il futuro dei...

Trasporto pubblico: la Toscana verso la riduzione al 50% dell'utilizzo dei posti sui bus

Verso la riduzione al 50% della capienza dei bus in Toscana, con l'obiettivo di garantire un più elevato standard di sicurezza anti Covid a studenti e lavoratori. Si tratta della prima regione...

De Micheli: dal Decreto Ristori indennizzi anche per Taxi e Ncc

Tassisti e i titolari di noleggio con conducente rientrano tra le categorie destinatarie dei ristori stanziati dal Governo nel Decreto approvato oggi a sostegno delle attività chiuse o...