Anfia, giù il mercato dei bus: a febbraio -38,8%

CONDIVIDI

venerdì 26 marzo 2021

Mentre gli autocarri e i veicoli trainati vanno su (ne abbiamo parlato qui), gli autobus vano giù: lo conferma Anfia, illustrando i dati delle immatricolazioni di febbraio 2021.

Il mercato degli autobus con ptt superiore a 3.500 kg, infatti, ha registrato 226 nuove unità,
con una flessione del 38,8%, in forte peggioramento rispetto a gennaio 2021 (-4% su
gennaio 2020). A febbraio riportano un decremento a doppia cifra gli autobus adibiti al
TPL (-35,6%), gli autobus e midibus turistici (-57,8%) e i minibus (-63,8%), mentre gli
scuolabus restano positivi (+13,7%).

Il mercato degli autobus a febbraio 2021

Nei primi due mesi del 2021, i libretti di autobus rilasciati sono 649 (-20,9%, rispetto a
gennaio-febbraio 2020). Calano a doppia cifra gli autobus e midibus turistici (-76,1%) e i
minibus (-65,4%), mentre chiudono positivamente il bimestre gli autobus adibiti al TPL
(+10,8%) e gli scuolabus (+28,6%).
A livello territoriale, la flessione più significativa per il mercato degli autobus del primo
bimestre 2021 si registra nelle regioni del Nord-Ovest (-70,3%), seguita dai cali delle
regioni del Nord-Est (-48,4%) e del Centro (-20,6%). In controtendenza, invece, le
vendite nell’area del Sud e isole, che crescono del 51,4%.
Il segmento in condizioni più critiche continua ad essere, nel primo bimestre dell’anno,
quello degli autobus turistici, fortemente penalizzato dalle restrizioni alla mobilità delle
persone e alle attività turistiche imposte dalle misure anti-Covid.

Mercato dei bus in crisi: le soluzioni secondo Anfia

In termini generali, per favorire anche nel comparto autobus la diffusione di veicoli a
trazione alternativa è fondamentale che il PNRR attui un piano di sviluppo delle
infrastrutture di rifornimento e di ricarica su tutto il territorio, investendo anche
sull’infrastrutturazione per l’idrogeno, essendo l’industria italiana già pronta ad
immettere sul mercato mezzi per il trasporto collettivo di persone dotati di questa
tecnologia.

Tag: anfia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporto merci: la ricetta di Unrae, Federauto e Anfia per il rilancio del settore

Quello del trasporto merci e in modo particolare del trasporto merci su strada è un settore strategico per l’economia del Paese e l’esperienza della pandemia, con...

Mercato auto: a giugno calo del 13,3% rispetto al 2019

Dati recenti pubblicati dal ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, a giugno 2021 mostrano che il mercato italiano dell’auto totalizza 149.438 immatricolazioni...

Alberto Musso di Anfia alla presidenza del Comitato Tecnico OICA

È stata affidata ad Anfia, attraverso la figura di Alberto Musso (Responsabile Area Tecnica e Affari regolamentari di dell’associazione) la presidenza del Comitato Tecnico OICA per il...

Anfia: a maggio cresce il mercato di autocarri, trainati e bus. Ma il confronto è con l'anno nero del Covid

Cresce a maggio 2021 il mercato degli autocarri e dei veicoli trainati: lo conferma Anfia nel suo confronto con lo stesso mese del 2020 (che ricordiamo però essere stato intaccato pesantemente...

Anfia: la produzione dell'industria auto perde il 5,7% nei primi mesi del 2021

La produzione dell’industria automotive italiana sembra in crescita ma il segno più è dato solo dato dal confronto con il 2020, l’anno interessato dalle misure di...

Mercato auto: si aggrava la crisi, a maggio calo del 27,9%. Anfia, Federauto e Unrae chiedono incentivi

Il mercato italiano dell'auto è in affanno. I dati di maggio evidenziano le difficoltà a risollevarsi dalla crisi e annullano il tentativo di ripresa dei mesi scorsi sostenuto dagli...

Automotive: Anfia e Amica siglano un accordo per lo sviluppo delle filiere di Italia e Marocco

Un accordo di collaborazione per lo sviluppo delle filiere automotive dei Paesi Italia e Marocco. L'hanno firmato le associazioni AMICA (Associazione Marocchina per l’Industria Automotive e i...

Al via in Campania Borgo 4.0, il laboratorio per la smart mobilty

Ricerca, sviluppo, sperimentazione sul campo. Tecnologia e innovazione in tema di guida autonoma e connessa in un laboratorio a cielo aperto. È questo, e molto altro, il progetto Borgo 4.0...