Autostrade, tornano i tutor sulle strade dell'esodo estivo

giovedì 26 luglio 2018 17:28:43

In vista dell’esodo estivo tornano i Tutor per monitorare la velocità. Dal 27 luglio verrà riattivato su 22 tratte - considerate significative dalla Polizia Stradale - il nuovo sistema di controllo elettronico, SICVe-PM, presentato al Viminale e già in dotazione della polizia autostradale.

I nuovi tutor sfruttano la tecnologia PlateMatching, un software che riduce l’errore quasi a zero, migliorando le prestazioni e perfezionando il riconoscimento delle targhe.

Le tratte interessate dai Tutor saranno: Reggio Emilia-Campegine e la Campegine-Parma; Albisola-Celle Ligure e Celle Ligure-Albisola; Valle del Rubicone-Cesena; Faenza-Forlì; Cesena-Valle del Rubicone e Valle del Rubicone-Rimini nord; Firenzuola-Badia e Badia-Fiorenzuola; All. Dir. Roma nord-Ponzano Romano; Ponzano Romano-Magliano Sabina; Magliano Sabina-Orte; San Vittore-Cassino; Cassino-Pontecorvo; Colleferro-Valmontone; All. Dir. Roma sud-Colleferro; San Vittore-Caianello; Baiano-Avellino ovest; Avellino ovest-Baiano; Sarno-Palma Campania; Allacciamento A1/A30-Nola.

Il Sistema non rilevava solo lo sforamento dei limiti in un singolo punto della rete ma anche la velocità media su tratti di una lunghezza indicativamente tra 10 e 25 km, grazie all'installazione di sensori e portali con telecamere.

Introdotto nel 2004 dopo un lavoro di preparazione svolto da Autostrade con la Polizia stradale, il ministero dei Trasporti e le associazioni dei consumatori, fino al 10 aprile scorso il Tutor era attivo su oltre 2.500 km di carreggiate. Era stato bloccato da una sentenza che aveva dato ragione a una piccola azienda di Greve in Chianti, la quale reclamava l'originalità del brevetto.

Secondo Autostrade per l'Italia il sistema "ha ridotto del 70% il numero dei morti sulla rete autostradale, grazie ad una diminuzione del 25% della velocità di picco e del 15% di quella media”.

Le giornate dell’esodo. Secondo le previsioni le giornate da bollino nero per il traffico vacanziero in direzione delle principali località turistiche saranno sabato 4 agosto e la mattina di sabato 11 agosto. Bollino rosso il pomeriggio di venerdì 3 agosto, il pomeriggio di sabato 4, la mattina di domenica 5, il pomeriggio di venerdì 10, il pomeriggio di sabato 11 e la mattina di domenica 12 agosto.

Si prevede traffico intenso anche dal rientro delle ferie. Bollino rosso il 18 e il 19 agosto, venerdì 24 agosto e il weekend del 25 e del 26. Si potrà trovare traffico da bollino rosso anche nei primi giorni di settembre, presumibilmente nelle giornate di sabato 1 e domenica 2 settembre, così come nel pomeriggio di domenica 9.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Auto

Altri articoli della stessa categoria

Volkswagen T-Cross, il nuovo city suv dinamico ed efficiente

martedì 19 marzo 2019 12:23:03
Volkswagen lancia il nuovo crossover T-Cross. Un City SUV versatile, pratico e flessibile pensato per una nuova generazione urbana con una consapevolezza di...

Salone Auto di Ginevra: in scena la mobilità del futuro che parla elettrico

lunedì 18 marzo 2019 10:41:30
Si è chiuso ieri il Salone dell’Auto di Ginevra. 89esima edizione che registra circa 700mila visitatori, in lieve calo rispetto a quelli del 201...

Nuova Leon Cupra R ST: elevate prestazioni e unicità

lunedì 18 marzo 2019 11:25:51
Arriva sul mercato un’auto in grado di emozionare. La Leon Cupra R ST bella da vedere e soprattutto da guidare, in un’edizione speciale. Presentata...

Avis Italia e AC Milan: una partnership per due stagioni. Ecco i vantaggi per i clienti

lunedì 18 marzo 2019 15:21:06
Ingresso VIP alle partite con accesso all’Area Hospitality e vere e proprie “Experience” sia all’interno dello stadio San Siro che a ...

'Drive your ambition', Mitsubishi Motors Corporation al Salone di Ginevra

venerdì 8 marzo 2019 14:19:30
Mitsubishi Motors Corporation (MMC) è presente all'89° Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra - in corso fino al 17 marzo - all'insegna...