Veicoli elettrici: accordo Renault- Enel X per sviluppare la rete domestica di ricarica

CONDIVIDI

mercoledì 12 maggio 2021

Una ricarica domestica per i veicoli elettrici semplice e sicura è possibile? La nuova collaborazione Renault- Enel X risponde a questa domanda.

Si chiama "Renault E-charge Home" il pacchetto di soluzioni di ricarica integrate e all-inclusive.

I clienti possono scegliere tra 3 diversi pacchetti “chiavi in mano”, che variano in base alla potenza della JuiceBox Pro Cellular di Enel X: “E-Charge Home 3” con JuiceBox da 3,7 kW, “E-Charge Home 7” con JuiceBox da 7,4 kW ed “E-Charge Home 22” con JuiceBox da 22 kW.

La JuiceBox Pro Cellular di Enel X è la stazione di ricarica domestica intelligente, dotata di regolazione dinamica della potenza per evitare sovraccarichi della rete elettrica e per consentire funzionalità di smart charging. Grazie alla connessione WI-FI e Bluetooth è possibile pianificare e monitorare le operazioni di ricarica da remoto tramite l’app JuicePass di Enel X.

Previsto il sopralluogo a domicilio

Le soluzioni includono inoltre servizi studiati con Enel X per assistere il cliente in tutte le fasi della customer journey: sopralluogo a domicilio per verificare l’adeguatezza dell’impianto elettrico e la fornitura di energia elettrica, e prestare consulenza su eventuali interventi necessari, aumenti di potenza contrattuale, autorizzazioni condominiali; installazione della JuiceBox e collegamento al contatore elettrico; assistenza tecnica da remoto tramite un Contact Center dedicato; garanzia di 2 anni e manutenzione straordinaria.

Le soluzioni “E-Charge Home” sono compatibili con tutti i modelli elettrici e ibridi plug-in della gamma Renault E-TECH: Twingo E-Tech Electric, Zoe E-Tech Electric, Kangoo E-Tech Electric, Master E-Tech Electric, Captur E-Tech Plug-in Hybrid e Mégane E-Tech Plug-in Hybrid.

A titolo d’esempio, Renault Zoe con JuiceBox da 7,4 kW effettua una ricarica completa in una notte e con JuiceBox da 22 kW in 3 ore. Renault Twingo Electric con JuiceBox da 7,4 kW effettua una ricarica completa in 4 ore e con JuiceBox da 22 kW in 1 ora e mezza. In occasione del lancio di “E-Charge” i clienti accederanno a un’offerta esclusiva sul veicolo al cuore della sua gamma 100% elettrica: Renault Zoe E-Tech Electric.

Chi acquisterà Renault Zoe entro il 30 giugno, infatti, potrà avere “E-Charge Home 7” (JuiceBox Pro Cellular di Enel X da 7,4 kW, inclusi sopralluogo, installazione standard, assistenza tecnica da remoto, 2 anni di garanzia e manutenzione straordinaria) a 600 euro iva inclusa. In alternativa, chi non possiede un box auto, potrà beneficiare dell’offerta “E-Charge Street 7”, un voucher da 695 kWh di energia (corrispondenti a circa 4mila km) per la ricarica pubblica, da utilizzare attraverso l’app JuicePass di Enel X, o l’apposita card. Nell’offerta sono compresi anche due anni di servizio illimitato per la prenotazione delle infrastrutture di ricarica.

Tag: enel, colonnine di ricarica, mobilità elettrica

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Nuova batteria per il Master Z.E. di Renault Trucks: fino a 200 km di autonomia

Master Z.E., il furgone 100% elettrico di Renault Trucks, migliora ulteriormente le proprie performance di utilizzo grazie alle nuove batterie da 52 kWh, che portano l'autonomia effettiva del veicolo...

I trend della mobilità 2022: telematica per miglioramento del traffico veicoli e gestione della supply chain all’insegna della sostenibilità

La pandemia da Covid-19 impone di misurarci con un contesto continua evoluzione, anche nel settore della mobilità che ha risvolti sulla quotidianità dei singoli ma anche sulla gestione...

Sharing mobility: arrivano anche a Milano i monopattini TIER

Migliorare i livelli di inquinamento delle principali città del Paese e offrire una soluzione innovativa e sicura, grazie agli indicatori di direzione. Con questi obiettivi TIER, operatore...

Mobilità elettrica: via libera dall'Agcm alla joint venture Enel X-Volkswagen Finance Luxembourg

Via libera dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) alla nuova joint venture tra Enel X e Volkswagen Finance Luxembourg.La collaborazione nasce per la creazione e la...

Mobilità elettrica: negli aeroporti di Milano nuove colonnine di ricarica green e ad alta velocità

Sarà Free To X, società del Gruppo ASPI dedicata ai servizi per la mobilità, in chiave sostenibile – anche in partnership con Atlante, società del Gruppo Nhoa per i...

Turchia & mobilità elettrica: le opportunità di investimento e i progetti della Ford-Otosan

Quali sono le opportunità e le soluzioni di investimento offerte dalla E- mobility? Come si sta adattando e sviluppando la Turchia, con un mercato dei veicoli elettrici in costante aumento ed...

Commercio bilaterale Turchia-Italia: massimo storico, superati i 20 miliardi nel 2021

“Entro la fine dell'anno supereremo i 20 miliardi di dollari di scambi commerciali tra Italia e Turchia. I dati che abbiamo mostrano un commercio molto equilibrato, e quanto siano profondi e...

Convegno Asstra: domanda di trasporto collettivo in calo del 90% durante la pandemia

Oggi, a Roma, si è svolta la seconda giornata di lavori del XVI convegno nazionale di Asstra (associazione delle aziende di trasporto pubblico locale e regionale): "Next Generation Mobility:...