Veicoli elettrici: accordo Renault- Enel X per sviluppare la rete domestica di ricarica

CONDIVIDI

mercoledì 12 maggio 2021

Una ricarica domestica per i veicoli elettrici semplice e sicura è possibile? La nuova collaborazione Renault- Enel X risponde a questa domanda.

Si chiama "Renault E-charge Home" il pacchetto di soluzioni di ricarica integrate e all-inclusive.

I clienti possono scegliere tra 3 diversi pacchetti “chiavi in mano”, che variano in base alla potenza della JuiceBox Pro Cellular di Enel X: “E-Charge Home 3” con JuiceBox da 3,7 kW, “E-Charge Home 7” con JuiceBox da 7,4 kW ed “E-Charge Home 22” con JuiceBox da 22 kW.

La JuiceBox Pro Cellular di Enel X è la stazione di ricarica domestica intelligente, dotata di regolazione dinamica della potenza per evitare sovraccarichi della rete elettrica e per consentire funzionalità di smart charging. Grazie alla connessione WI-FI e Bluetooth è possibile pianificare e monitorare le operazioni di ricarica da remoto tramite l’app JuicePass di Enel X.

Previsto il sopralluogo a domicilio

Le soluzioni includono inoltre servizi studiati con Enel X per assistere il cliente in tutte le fasi della customer journey: sopralluogo a domicilio per verificare l’adeguatezza dell’impianto elettrico e la fornitura di energia elettrica, e prestare consulenza su eventuali interventi necessari, aumenti di potenza contrattuale, autorizzazioni condominiali; installazione della JuiceBox e collegamento al contatore elettrico; assistenza tecnica da remoto tramite un Contact Center dedicato; garanzia di 2 anni e manutenzione straordinaria.

Le soluzioni “E-Charge Home” sono compatibili con tutti i modelli elettrici e ibridi plug-in della gamma Renault E-TECH: Twingo E-Tech Electric, Zoe E-Tech Electric, Kangoo E-Tech Electric, Master E-Tech Electric, Captur E-Tech Plug-in Hybrid e Mégane E-Tech Plug-in Hybrid.

A titolo d’esempio, Renault Zoe con JuiceBox da 7,4 kW effettua una ricarica completa in una notte e con JuiceBox da 22 kW in 3 ore. Renault Twingo Electric con JuiceBox da 7,4 kW effettua una ricarica completa in 4 ore e con JuiceBox da 22 kW in 1 ora e mezza. In occasione del lancio di “E-Charge” i clienti accederanno a un’offerta esclusiva sul veicolo al cuore della sua gamma 100% elettrica: Renault Zoe E-Tech Electric.

Chi acquisterà Renault Zoe entro il 30 giugno, infatti, potrà avere “E-Charge Home 7” (JuiceBox Pro Cellular di Enel X da 7,4 kW, inclusi sopralluogo, installazione standard, assistenza tecnica da remoto, 2 anni di garanzia e manutenzione straordinaria) a 600 euro iva inclusa. In alternativa, chi non possiede un box auto, potrà beneficiare dell’offerta “E-Charge Street 7”, un voucher da 695 kWh di energia (corrispondenti a circa 4mila km) per la ricarica pubblica, da utilizzare attraverso l’app JuicePass di Enel X, o l’apposita card. Nell’offerta sono compresi anche due anni di servizio illimitato per la prenotazione delle infrastrutture di ricarica.

Tag: enel, colonnine di ricarica, mobilità elettrica

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

MAN produrrà batterie per camion e autobus elettrici a Norimberga

MAN Truck & Bus pone le basi per l’industrializzazione dei sistemi di azionamento elettrici per autocarri e autobus. Dall’inizio del 2025 produrrà su larga scala batterie per...

Ford: la transizione elettrica punta sulla Romania

"Ford sta sfruttando partnership strategiche per utilizzare al meglio le risorse, condividendo gli investimenti e beneficiando di un più ampio pool di competenze, aumentando così la sua...

Mobilità elettrica: all’aeroporto di Linate via al cantiere per la Superfast Charging Station

Una delle più grandi stazioni di ricarica presenti in un aeroporto internazionale, coperta da pensiline e dotata di 5 colonnine ultrafast (fino a 300kW), capaci di caricare 10 veicoli...

Arriva Italia: 2021 positivo, ricavi in crescita a 153 milioni

Il 2021 Arriva Italia, operatore del trasporto su gomma, si chiude con risultati positivi, anche grazie all’impatto dei ristori governativi, sebbene permanga un forte gap rispetto alla...

Arrival: dalla Gran Bretagna il nuovo Van completamente elettrico

L’Agenda europea per contrastare i cambiamenti climatici impone a governi e aziende degli obiettivi serrati per ridurre le emissioni puntando sulle alimentazioni alternative. Un tema diventato...

Campania: al via la gara d'acquisto per 200 bus ecosostenibili

La Campania prosegue il percorso di rinnovo del parco autobus circolante, con l'obiettivo di garantire ai cittadini campani mezzi adeguati ed ecosostenibili. La Giunta De Luca ha annunciato la...

Enel X e Arrival insieme per la diffusione di autobus elettrici: al via i test in Italia

Una partnership per testare in Italia mezzi innovativi per la mobilità collettiva elettrica a emissioni zero. L’hanno siglata Enel X e Arrival, realtà innovativa per la...

Trasporto pubblico locale: a Catania inizia la transizione della flotta verso l’elettrico

Le aziende di trasporto pubblico locale stanno intensificando il loro impegno nel perseguire gli obiettivi di sostenibilità e riduzione delle emissioni, rinnovando le flotte e introducendo...