L'80% dei vacanzieri sceglierà l'auto. Giovannini (Mims): attenzione alla sicurezza stradale

CONDIVIDI

lunedì 14 giugno 2021

È la più amata dagli italiani, anche e soprattutto in vacanza: si tratta dell’auto che, secondo l’indagine dell’Istat sulle prospettive di vacanza degli italiani nell’estate 2021 svolta in collaboraizone con il ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, sarà il mezzo privilegiato per la ripresa del turismo.

Oltre l’80% degli intervistati, infatti, ha dichiarato di spostarsi per le vacanze a bordo della propria vettura.

Le vacanze degli italiani e la scelta dell'auto: il commento del ministro Giovannini (Mims)

“L’indagine consente di comprendere meglio le modalità con cui gli italiani prevedono di spostarsi durante i mesi estivi lungo la penisola e di programmare azioni per sensibilizzare la popolazione sui mezzi più sicuri e sostenibili, nonché campagne per la sicurezza stradale. Spostarsi lungo la penisola in auto è la propensione della stragrande maggioranza degli italiani che, secondo l’Istat, sceglieranno solo in misura marginale il treno, mezzo di gran lunga più ecologico e sicuro. Oltre ad aver migliorato, grazie a Trenitalia, la sicurezza a bordo dei treni e l’offerta estiva delle tratte ferroviarie nazionali e regionali, avvieremo una campagna di comunicazione per la guida sicura e monitoreremo con attenzione i cantieri su strade e autostrade. Ci adopereremo per ridurre al minimo i disagi provocati dai cantieri su strade e autostrade, necessari per le attività di adeguamento e di manutenzione delle infrastrutture, e per rendere scorrevoli i flussi di traffico verso le mete turistiche più frequentate”.

Giovannini: la scelta del treno per le vacanze

Il ministro Giovannini ha poi ricordato che poco meno del 10% degli italiani che andranno in vacanza sceglieranno il treno “una modalità comoda, sostenibile e non inquinante, che consente spostamenti veloci e in sicurezza anche in tempi di Covid. Mi auguro - ha affermato il ministro - che in futuro sia possibile utilizzare di più questa forma di mobilità anche per le vacanze. Gli investimenti previsti nel Piano nazionale di ripresa e resilienza per il potenziamento dell’alta velocità ferroviaria e per le reti regionali, per realizzare snodi di interscambio, per collegare gli aeroporti e i porti con il centro delle città, gli investimenti per realizzare piste ciclabili lungo percorsi turistici possano far scegliere modalità alternative di spostamento anche in vacanza, nell’ottica della sostenibilità ambientale e della valorizzazione dei beni paesaggistici che rendono l’Italia un Paese unico al mondo”.

Tag: ministero dei trasporti

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto: patenti scontate per chi ha reddito cittadinanza

Rimborsare il 50% delle spese sostenute per conseguire la patente da autotrasportatori a giovani fino a 35 anni che percepiscono il reddito di cittadinanza o ammortizzatori sociali. Lo prevede un...

Camion: pubblicati i costi di esercizio di agosto 2021

Il Mims ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto dell’Iva e/o dello sconto del maggior onere delle accise, utile per le fatturazioni di questo...

Connecting Europe Express: Giovannini, grazie al PNRR una rete più sostenibile, più connessa e più efficiente per l'ltalia

Il Connecting Europe Express,  il convoglio partito da Lisbona lo scorso 2 settembre che concluderà il suo viaggio a Parigi il 7 ottobre dopo aver attraversato 26 Paesi e oltre 100...

Dl Infrastrutture: fondi alle regioni per attuare le linee guida per la sicurezza dei trasporti

Fondi alle regioni per potenziare i controlli sui mezzi pubblici al fine di attuare le nuove linee guida sulla sicurezza dei trasporti. Lo prevede il Dl Infrastrutture trasporti approvato dal...

Autotrasporto: investimenti 2018, in arrivo ulteriori pagamenti per 200 imprese

Il MIMS ha emesso emette due nuovi decreti di pagamento con i contributi relativi agli investimenti 2018 destinati a 200 imprese. Lo ha comunicato Confartigianato Trasporti. Il ministero ha...

Covid e trasporti: le nuove linee guida per viaggiare in bus, treno e nave

In vista della ripresa delle attività lavorative e della riapertura delle scuole sono state pubblicate le nuove linee guida predisposte dal Governo e concordate con le Regioni e le Province...

Trasporti, tavolo MIMS-sindacati: piano anti-Covid in aggiornamento, il 20 settembre nuovo incontro

Un nuovo incontro al MIMS per fare il punto sulla situazione trasporti e pandemia. Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini ha incontrato in...

Autotrasporto, accesso alla professione: più tempo per requisiti Idoneità Finanziaria e Stabilimento

Il Mims ha emanato una circolare per rispondere alle richieste di chiarimenti pervenute da alcune Direzioni Generali Territoriali, da Uffici della Motorizzazione Civile e Associazioni di Categoria...