Furti d'auto: attenti ai suv!

CONDIVIDI

martedì 9 marzo 2021

Quanto impatta il Covid-19 su fenomeni come i furti d’auto? 
Sicuramente molto, come dimostrato dal calo drastico di episodi delittuosi di questo tipo (a marzo -56% vs marzo 2019, ad aprile -87% e a maggio -39%), registrato durante i primi mesi della pandemia, durante il lockdown più serrato.

Ma, con l’ammorbidimento delle restrizioni, i furti d’auto sono tornati a salire, con un’impennata del +30% nel secondo semestre 2020 rispetto al primo semestre dello stesso anno, e l’anno scorso ha finito per chiudere a -23% rispetto al 2019.

I risultati dell'indagine Stolen Vehicle Recovery 2020 di LoJack

Come emerso dal report annuale “Stolen Vehicle Recovery 2020” di LoJack, nel mirino dei ladri sono finiti in particolare i SUV che negli ultimi 6 mesi dell’anno hanno raggiunto la quota record del 41% sul totale veicoli sottratti.

Quali sono state le aree del Paese più colpite dai furti d’auto?

La pandemia ha prodotto un’ulteriore polarizzazione intorno alle aree da sempre più a
rischio furto: la Campania è stata teatro del 37% degli episodi criminali, il Lazio del 24%, la
Puglia del 18% e la Lombardia del 10%. Lo scorso anno 9 furti di auto su 10 sono avvenuti
in queste quattro Regioni.

Covid-19 e furti d'auto: il commento di Massimo Braga, Vice Direttore Generale di LoJack Italia

“Dall’analisi dei dati del nostro Osservatorio emerge con chiarezza come la pandemia non
abbia fermato il business criminale dei furti d’auto che, dopo un passaggio a vuoto nei
mesi in cui tutto il Paese si è dovuto fermare, ha ripreso velocità. Dalla fine del lockdown sono emerse due indicazioni che sembrano segnare una nuova svolta nell’attività delle
organizzazioni criminali: la polarizzazione geografica del fenomeno su alcune aree del
nostro Paese e il focus sulla categoria SUV, sempre più spesso sottratti anche attraverso
nuovi dispositivi hi-tech che non lasciano tracce sul veicolo e consentono in pochi secondi
di dileguarsi indisturbati a bordo dello stesso”.

Tag: coronavirus, lockdown

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Anav Smart Move: premio della Giuria all'Autostazione Tibus per l'impegno contro la diffusione del Covid

Si è svolto anche quest’anno l'evento per la consegna dei premi Anav Smart Move, rivolto alle associate ANAV -Associazione nazionale autotrasporto viaggiatori.Il riconoscimento...

Trasporto ferroviario merci: dall'Ue ok ad aiuti di Stato per 374 milioni di euro

In arrivo per l'Italia  per un aiuto di 374 milioni di euro per indennizzare le imprese di trasporto ferroviario di merci per i danni subiti nel periodo tra il 12 marzo e il 31 maggio 2020 a...

Prorogato fino a settembre l'obbligo di mascherina a bordo di autobus, metro e treni

Prorogato l’obbligo di utilizzo delle mascherine su treni e mezzi di trasporto pubblico fino al 30 settembre. Lo ha deciso il Consiglio dei ministri.  Oggi decadeva infatti...

Trasporto Pubblico: ecco le nuove regole a bordo dal 1° aprile

Covid, è finito lo stato di emergenza e il trasporto pubblico si adegua alla nuova fase di gestione della pandemia.L’obiettivo è quello di accompagnare il graduale superamento...

La protesta dei camionisti canadesi arriva in Europa, annunciata una manifestazione per il 14 febbraio

La protesta dei camionisti canadesi innescata dall'obbligo di vaccino anti-Covid per le tratte transfrontaliere, si espande anche in Europa (ne avevamo parlato qui). Il "convoglio della...

Dall'Ue via libera a 22,4 milioni di euro per sostenere le autorità portuali italiane

Dall'Antitrust Ue è arrivato l'ok allo schema di aiuti dell'Italia che stanzia 22,4 milioni di euro per sostenere le autorità portuali colpite dalla pandemia. La misura è stata...

Trasporto passeggeri: FlixBus riduce l’offerta in Italia del 30% a causa del Covid

Si apre una nuova dura fase dal punto di vista epidemiologico e le aziende dell'autotrasporto passeggeri temono una riduzione drastica del traffico e il conseguente impatto sui serviz...

Trasporto scolastico: sui mezzi dedicati eliminato l'obbligo di Green pass ma necessaria la mascherina FFP2

Arrivano aggiornamenti da parte del Ministero della Salute in materia di accesso e utilizzo da parte degli studenti della scuola primaria e secondaria di primo e di secondo grado che...