Free2Move: arriva in italia il noleggio senza impegno di durata

CONDIVIDI

mercoledì 3 novembre 2021

In Francia, Spagna, Portogallo, a Los Angeles e a Washington ha già riscosso un buon successo. Ora arriva anche in Italia e promette di garantire grande flessibilità nella mobilità di professionisti e privati. Si tratta del servizio Car on Demand di Free2Move, una formula di noleggio auto in abbonamento senza impegno di durata.

Noleggio senza impegno di durata: come funziona?

Il servizio permette di avere un veicolo a disposizione in qualsiasi momento grazie a un abbonamento mensile senza impegno di durata, rispondendo così alla crescente necessità degli utenti, che vogliono ricorrere a un servizio di mobilità senza vincoli, che copra tutti i loro bisogni.

Secondo le previsioni del Boston Consulting Group, il mercato dell'abbonamento e della sharing economy rappresenta una vera opportunità per il settore del noleggio auto. Il modello di noleggio su abbonamento, come proposto da Free2Move con il suo servizio Car on Demand, potrebbe così rappresentare un mercato di 30-40 miliardi di dollari entro il 2030.

Nuovo servizio di noleggio più flessibile: le dichiarazioni di Elodie Picand, direttore vendite e marketing di Free2Move Mobility

"Dal suo lancio, due anni fa, abbiamo perfezionato Car On Demand come un servizio flessibile, efficiente e su misura, che si adatta alle nuove esigenze di mobilità degli utenti, siano essi privati o professionisti. Il nostro servizio è considerato una vera alternativa all'acquisto di un'auto per l'85% dei nostri clienti, poiché copre tutti i tipi di utilizzo, sia quotidiano che occasionale. Siamo orgogliosi del suo successo: nel 2021, abbiamo realizzato complessivamente più di 110.000 richieste di noleggio, con un tasso di raccomandazione del 97% da parte dei nostri clienti".

Tag: autonoleggio

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Stellantis e CA Consumer Finance: una nuova partnership per i servizi auto

Dopo l’annuncio dello scorso dicembre, arriva l’ufficialità: CA Consumer Finance e Stellantis hanno firmato degli accordi vincolanti per un duplice obiettivo: costituire un nuovo...

Share Now arriva a Malpensa: 31 parcheggi per il car sharing presso lo scalo milanese

La città e l'aeroporto si fanno sempre più vicini, almeno a Milano. Sono stati infatti resi disponibili, all'aeroporto di Milano Malpensa, 31 parcheggi Share Now presso il Terminal 1...

Aniasa: mancano le auto a noleggio, a rischio la stagione turistica

Mancano le auto a noleggio. L'allarme arriva dall'Aniasa, l’Associazione che in Confindustria rappresenta i servizi di mobilità. I motivi principali? La crisi dei chip e l’assenza...

Noleggio: le donne e i giovani sempre più vicini a nuove forme di mobilità

Le donne e i giovani sono sempre più attratti dal noleggio: è questo uno dei dati più interessanti emersi da una recente indagine del Centro Studi Hurry, società impegnata...

Noleggio a lungo termine a privati: Unrae, un fenomeno in crescita

Negli ultimi anni il fenomeno del noleggio a lungo termine a privati sta assumendo dimensioni rilevanti. Sono sempre di più infatti gli utilizzatori privati che scelgono di prendere...

Alberto Viano (LeasePlan) nuovo Presidente di Aniasa

Alberto Viano è il nuovo presidente di Aniasa, l’Associazione Nazionale Industria dell'Autonoleggio, Sharing mobility e Automotive digital che rappresenta in Confindustria il settore dei...

Unrae, a dicembre tracollo del mercato auto: -27,5% rispetto al 2020

Tracollo delle immatricolazioni per il mercato dell'auto a dicembre 2021. Lo ha comunicato l'Unrae precisando che l'ultimo mese del 2021 chiude con 86.679 immatricolazioni (-27,5% rispetto a dicembre...

Mobilità a noleggio e in sharing: la crisi dei chip auto e le scelte politiche rallentano la ripresa

La crisi dei chip auto e le scelte politiche stanno rallentando i flussi di immatricolazione e la ripresa della mobilità a noleggio e in sharing nel nostro Paese, già duramente colpita...