Ford lancia un nuovo servizio di assistenza connessa in caso di furto

CONDIVIDI

lunedì 11 ottobre 2021

I dati sui furti d’auto sono affatto incoraggianti. Secondo le indagini più recenti ogni anno, in un periodo compreso tra il 2009 e il 2018, sono state rubate in Europa 500mila vetture all'anno. È per questo che si cercano soluzioni sempre più innovative per affrontare il problema.

A questo proposito, Ford ha recentemente annunciato il suo sistema di assistenza connessa in caso di furto, un’assistenza fornita attraverso l’app FordPass.

Inizialmente disponibile per la nuova Mustang Mach-E GT per poi essere estesa in seguito ad altri veicoli della gamma Ford, l’Assistenza connessa in caso di furto fa parte del pacchetto di abbonamento Ford Secure, che verrà fornito gratuitamente per un periodo di prova sui veicoli compatibili. Il servizio, disponibile da quest'anno nel Regno Unito e in Irlanda, verrà esteso ad altri Paesi europei nel corso del 2022.

Ford, assistenza connessa in caso di furto: come funziona?

L’app invia un avviso allo smartphone del proprietario nel momento in cui viene rilevato un tentativo di furto e guida l'utente attraverso il processo di segnalazione dell’accaduto alla polizia, fornendo supporto su chiamata 24 ore su 24, compresa la localizzazione del veicolo. L’Assistenza connessa in caso di furto si basa sulla funzionalità di SecuriAlert e invia un avviso allo smartphone dell'utente utilizzando il FordPass Connect.Assistenza su chiamata se necessario.
Se il proprietario riceve un avviso tramite l'app FordPass a seguito di un’azione non autorizzata o imprevista, con un semplice click sull’app FordPass può denunciare il furto: l’applicazione guida il proprietario attraverso un processo di messa in sicurezza e recupero del veicolo segnalando l’evento alla polizia.
In primo luogo, l'app FordPass recupera il numero di telefono della polizia locale in base alla posizione attuale del proprietario, consentendogli di denunciare il furto del veicolo e ottenere un numero di riferimento identificativo dell’episodio criminale relativo alla propria auto. L’app fornisce anche una pratica casella di testo per registrare quel numero e qualsiasi altra informazione importante, salvandola automaticamente per consentire la visualizzazione anche in una fase successiva. L'app FordPass consente quindi al proprietario di chiamare il call center istituito per l’Assistenza connessa in caso di furto per fornire il numero di riferimento del furto e altre informazioni importanti.
Disponibile 24 ore su 24, sette giorni su sette, il call center dedicato attiva da remoto la "modalità furto”: in questo modo alcune funzioni del veicolo vengono disattivate in maniera sicura per rendere più efficiente la localizzazione e il recupero del veicolo da parte della polizia.

Assistenza connessa il caso di furto: rilevamento avanzato


Il sistema viene attivato dal proprietario attraverso l'app FordPass e il proprio account Ford, e oltre ai dati rilevati da SecuriAlert, utilizza i sensori del veicolo per rilevare una serie di operazioni che potrebbero indicare il furto del veicolo.
Le operazioni possono includere il ripristino generale (nel caso di un tentativo di disattivare FordPass Connect o di una posizione imprevista), quando si verifica l’accensione dell'auto e le coordinate di posizione del veicolo risultano diverse rispetto a quando la vettura è stata spenta l'ultima volta.
Se uno dei sensori viene attivato, una notifica viene inviata allo smartphone del proprietario per indicare un potenziale furto. L'app FordPass mostra lo stato recente del veicolo per aiutare il proprietario a determinare se il veicolo è stato spostato o è stata tentata un’effrazione a sua insaputa e dà la possibilità di annullare in caso di falso allarme. Grazie al monitoraggio e alla protezione aggiuntiva, il servizio di Assistenza connessa in caso di furto ha ottenuto la certificazione di sicurezza Thatcham S7, che riguarda gli antifurti connessi di nuova generazione.

Tag: Ford

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Turchia: i fattori alla base di una crescita economica robusta

La Turchia ha un'economia robusta che si è rilevata resiliente durante la pandemia, con tassi di crescita di 1,8 subito dopo Cina e Irlanda. Nel 2020 si è posizionata all'11^ posto a...

TTG Travel Experience: anteprima mondiale per il nuovo Ford Tourneo Connect

Al quartiere fieristico di Rimini è in corso il TTG Travel Experience, la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale e per la commercializzazione...

Una Ford Explorer in premio allo scalatore più veloce

Una sfida estrema dalla torre da arrampicata più alta del mondo. È quella lanciata da Ford e che ha permettesso a un coraggioso concorrente – che di certo non soffre di vertigini!...

Nostalgia del motore tradizionale? Ford lancia una nuova fragranza che sa di...benzina!

È come la madeleine di Prust, il cui profumo riportava al tempo perduto, ma anziché di pasticcino sa di benzina. È la nuova fragranza di Ford, Mach-EAU, lanciata dal brand per...

Donne STRAordinarie, una campagna per l’autotrasporto

Il mondo dei trucks e l'universo femminile si uniscono nella nuova campagna Ford, lanciata per celebrare la Giornata Internazionale della Donna – Donne STRAordinarie. La campagna a cura di We...

Geotab e Ford presentano una nuova piattaforma integrata per rendere accessibili i dati delle flotte

Una soluzione integrata per rendere accessibili i dati dei veicoli in un'unica piattaforma al fine di gestire al meglio le flotte miste senza hardware aggiuntivi.Geotab, operatore globale in ambito...

Ford Trucks presenta in italia F-Max e punta a conquistare il 6% del mercato

L'F-Max Ford Trucks arriva in Italia insieme ad altri mezzi pesanti prodotti in Turchia. L'obiettivo è arrivare, nell'arco di tre anni, a una quota di mercato del 5-6%. F-Max è...

Ford Otosan: produttività, ricerca e sviluppo dell'azienda del Truck of the Year 2019

Molte aziende leader del settore automotive hanno scelto, per i loro investimenti, la Turchia e le possibilità che essa offre. È il caso, per citare un esempio tra i più...