Daimler e Visa insieme per pagare direttamente dall'auto

CONDIVIDI

venerdì 7 gennaio 2022

E se si potesse pagare qualsiasi conto senza usare alcun dispositivo restando seduti nella propria auto?

Questo è l’obiettivo che Daimler e Visa hanno perseguito nella loro partnership che, a partire dalla primavera del 2022, permetterà ai clienti Mecedes-Benz di Regno Unito e Germania di usare la propria vettura come dispositivo di pagamento con abilitazione biometrica.

Acquisti in auto e dall'auto: si può

Gli acquisti, infatti, possono essere effettuati direttamente dal sistema multimediale Mbux. 
Il commercio in auto è diventato un servizio importante nella sfera dei clienti di lusso. La stima per i prossimi due anni indica che le auto connesse supereranno i 352 milioni di esemplari nel mondo, mentre il volume totale dei pagamenti in auto dovrebbe raggiungere circa 86 miliardi di dollari entro il 2025. 
   

La piattaforma di pagamento globale di Daimler Mobility denominata Mercedes pay consente ai clienti di acquistare beni e servizi direttamente nella propria auto, inclusi i servizi Mercedes me, nonché per altri casi d'uso come il rifornimento di carburante e il parcheggio.

Tag: daimler, mercedes

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Daimler Truck: al via test su strada per camion a idrogeno liquido

Idrogeno liquido come combustibile per i mezzi pesanti. Daimler Truck sta mettendo in funzione un prototipo di camion a idrogeno (H2) per testare su strada l'uso di questo combustibile. Verso...

Camion elettrici: Mercedes-Benz Trucks lancerà eActros LongHaul nel 2022

L’obiettivo di Mercedes-Benz Trucks è di far crescere in Europa la quota di veicoli nuovi a zero emissioni locali di CO2, fino a superare la soglia del 50% entro il 2030. Dopo il lancio...

Mercedes GLC 2022: il nuovo suv con la Stella è solo ibrido

Linee moderne, design rinnovato, motorizzazioni ibride e nuove tecnologie: si distingue soprattutto per questi elementi la seconda generazione di GLC, il suv di segmento D firmato...

Daimler Truck verso la produzione di un camion elettrico con autonomia di 500 km

Nel 2024 Daimler Truck lancerà la produzione di un camion elettrico con un'autonomia di circa 500 chilometri. Le versioni di prova dell'eActros LongHaul saranno in circolazione già a...

Daimler Truck acquista una partecipazione in Manz per sviluppare batterie innovative

Sviluppare una tecnologia innovativa per le batterie per autocarri e autobus. A questo scopo Daimler Truck acquisirà una partecipazione di circa il dieci per cento nella società di...

Daimler Buses: entro il 2030 emissioni zero per tutti i segmenti con la doppia strategia batterie/idrogeno

Daimler Buses lancerà il primo autobus interurbano completamente elettrico dal 2025 e un autobus con propulsione a celle a combustibile a idrogeno dalla fine di questo decennio. "In...

Transpotec Logitec 2022: dal 12 al 15 maggio l’autotrasporto si incontra a Milano

L’autotrasporto torna a incontrarsi alla Fiera di Milano, che accoglierà dal 12 al 15 maggio Transpotec Logitec, un momento di confronto e discussione sui temi più urgenti del...

Oltre cinquemila lavoratori Mercedes-Benz in ferie a causa della crisi dei chip

La crisi globale della fornitura di semiconduttori ha colpito diversi produttori del settore automotive a livello globale. E per far fronte a questo momento difficile, il gruppo Mercedes-Benz...