Covid e mobilità: l'82% dei romani sceglie l'auto privata

CONDIVIDI

mercoledì 7 aprile 2021

L’auto resta il mezzo preferito dai romani: lo conferma l’indagine presentata dall’Automobile Club Roma, realizzata in collaborazione con la Fondazione Filippo Caracciolo di ACI.

L’82% dei cittadini della Capitale, infatti, dichiara che continuerà a spostarsi in automobile anche a pandemia finita, ma spicca il ruolo fondamentale del trasporto pubblico in abbinamento alle biciclette e ai monopattini nella mobilità di domani.

Roma: mezzi pubblici, monopattini e biciclette

Bus e tram erano i mezzi preferiti dal 29% dei romani prima della pandemia: il loro consenso è sceso al 26,5% nella primavera 2021, anche a causa dei rischi di assembramento sui mezzi, ma in un futuro ideale potrebbero diventare la prima scelta di mobilità per il 35,6% dei romani, soprattutto se riusciranno a soddisfare la domanda in termini qualitativi e quantitativi. 

Exploit ancora più forte per bici e monopattini: il 10% della popolazione li sceglie per muoversi a maggio 2021 (a gennaio 2021 erano il 4,3%), ma in un futuro ideale potrebbero essere preferiti da 1 cittadino su 4.
A fronte di una sostanziale stabilità dei consensi per moto e motorini, intorno al 15%, e di chi preferisce muoversi anche a piedi (circa il 30%), l’utilizzo dell’automobile potrebbe scendere al 59% degli spostamenti in futuro.

Roma: il rinnovamento del parco auto

L’indagine fotografa anche la disponibilità al rinnovamento del parco veicolare di Roma: l’83% degli intervistati dichiara che non comprerà un’auto nel 2021. Di quanti invece si apprestano a sostituire il proprio mezzo, il 75% sceglierà un veicolo nuovo. Le vetture ibride sono le più ambite con il 44% dei consensi, mentre le alimentazioni a benzina, diesel e gpl si attestano ciascuna sul 15% delle preferenze. Le auto totalmente elettriche convincono oggi solo il 6,4% dei cittadini, soprattutto a causa dei costi elevati e della
disponibilità limitata di colonnine di ricarica. Ancora più marginale il metano (3,5% delle
propensioni di acquisto).

Tag: trasporto pubblico locale, auto elettriche, monopattino elettrico

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Presentata la nuova gamma di Hyundai Kona: 5 motorizzazioni e design rinnovato

È una gamma che offre un novero di motorizzazioni di tutto rispetto. Si propone come versione accattivante di uno dei segmenti più venduti in Italia: il B-Suv. Si è rifatta il...

Mobilità: il 77% dei romani è favorevole allo stop dei motori tradizionali nel 2030

Oltre tre quarti degli abitanti di Roma e Milano sono favorevoli alla messa al bando delle motorizzazioni termiche a partire dal 2030. È questa una delle principali indicazioni emerse dal...

Tpl e Covid-19: ministro Giovannini propone tavolo permanente con Regioni, Province e Comuni

Verifica della situazione organizzativa del sistema di trasporto pubblico locale in relazione alla graduale riapertura delle attività scolastiche in presenza e analisi della gestione del...

Ford: la Mustang Mach-E dà inizio a un 2021 ricco di novità

Il mercato automotive del 2020, si sa, è stato difficile ma Ford è riuscita a non cedere sotto i colpi della crisi indotta dal Covid-19.Merito senz'altro di Puma, l'ibrida...

Auto: come si può accelerare l'elettrificazione?

Qual è la direzione di marcia dell'automotive? Tra oscillazioni di mercato dovute alla pandemia in corso, bonus, discese e risalite, quel che è certo è che l'auto ormai è...

TUA Abruzzo continua il rinnovo del parco mezzi: 12 nuovi bus sostenibili entrano in flotta

Il parco mezzi di TUA SpA, la società abruzzese di trasporto pubblico locale, continua il suo processo di rinnovo immettendo nella flotta 12 nuovi veicoli. Dopo i 104 autobus del 2020, TUA...

Trasporto pubblico Roma: 30 nuovi bus corti per migliorare le linee strategiche da Portuense a Grottarossa

Atac prosegue il rinnovo della flotta. La sindaca di Roma Virginia Raggi, insieme al vicesindaco con delega alla Città in Movimento, Pietro Calabrese, ha presentato alcuni dei 30 nuovi...

Bonus Mobilità, seconda fase per i rimborsi: 663.710 cittadini hanno ottenuto l'incentivo

Il totale dei cittadini beneficiari dell’incentivo a favore della mobilità a basso impatto ambientale sale a 663.710. Il programma sperimentale per la mobilità sostenibile 2020...