Covid-19: Rhiag Group e Pmg Italia insieme per garantire la mobilità ai soggetti più fragili

CONDIVIDI

lunedì 6 aprile 2020

Rhiag Group e Pmg Italia insieme per offrire un aiuto concreto a portatori di disabilità, anziani e persone svantaggiate la cui condizione è resa ancor più critica da questo difficile momento. 
Le aziende che operano, rispettivamente, nella distribuzione di componenti per autoveicoli e nella manutenzione di flotte e nei servizi di mobilità garantita, hanno dato vita a una collaborazione per offrire servizi di trasporto di generi alimentari, medicinali o altri beni essenziali e non solo.

Pmg Italia ha deciso di estendere su tutto il territorio italiano, il ventaglio di servizi cui sono dedicati normalmente i suoi oltre 1.000 veicoli a:
− trasporto pasti e spesa a domicilio;
− trasporto di medicinali a domicilio;
− servizi di assistenza domiciliare;
− accompagnamento a visite mediche urgenti.

Rhiag Group ha voluto offrire un aiuto tangibile azzerando i costi degli interventi di manutenzione e riparazione effettuati sui mezzi di PMG attraverso i suoi network di officine in tutta Italia.

“A nome di PMG, ringrazio RHIAG per averci proposto questo contributo importante e concreto. Siamo lieti che un partner con cui collaboriamo fin dalla nostra nascita abbia voluto consolidare il reciproco rapporto con un’iniziativa di grande valore. Un gesto che ci auguriamo sia di esempio a tante altre realtà imprenditoriali che possono davvero fare la differenza”, dichiara Marco Mazzoni, amministratore delegato di PMG Italia.

“In questa fase di grande incertezza vogliamo fare del nostro meglio per la collettività, ponendo un’attenzione particolare agli individui che vivono una condizione di fragilità. La distribuzione di ricambi e le attività riparative sono inserite dal governo tra i servizi essenziali per la collettività; ci è sembrato quindi naturale, e soprattutto rapido e concreto, scegliere la strada del supporto alla riparazione dei veicoli di PMG Italia, sollecitati dall’intensa attività di queste settimane e bisognosi di tornare rapidamente operativi per le
situazioni di emergenza”, spiega Serafino Bartolozzi CEO Rhiag Group Italia.

Tag: coronavirus

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Slovenia: dal 15 agosto obbligo di certificazione Covid per gli autotrasportatori

La Slovenia non applicherà più nessuna eccezione al personale viaggiante (nemmeno per i lavoratori in transito) in entrata nel paese dal 15 agosto. A partire da tale data, quind...

Auto: a maggio ancora calo delle attività di officina, ma il trend potrebbe invertirsi

La crisi economica continua a picchiare duro su molti settori economici: l’autoriparazione conferma un calo in maggio. Per il settimo mese consecutivo è stato registrato infatti un calo...

Autotrasporto: autisti esonerati dall'obbligo di Certificazione Verde Covid

L'obbligo di Certificazione verde per entrare in Italia dall’estero non è esteso agli autisti. Lo ha chiarito il ministero della Salute in un’ordinanza del 18 giugno. In assenza di...

Il commercio mondiale viaggia su nave: nel 2019 trasportate 11 miliardi di tonnellate di merci

Il commercio mondiale è profondamente interconnesso con le infrastrutture di trasporto marittimo. Circa il 90% del commercio mondiale in termini di volume e oltre il 70% in termini di valore...

Traffico: a maggio 2021 crescita del 25% sulla rete Anas

L’allentamento ad aprile delle misure restrittive legate all’emergenza da Covid-19 ha permesso agli italiani di riprendere le abitudini legate agli spostamenti sul territorio nazionale....

Porti: la genovese Circle a supporto dei collegamenti Regno Unito-Francia

Nella cornice delle Autostrade del Mare, i collegamenti portuali e marittimi attraverso l'Arco Atlantico, in particolare tra Irlanda e Francia nord-occidentale, hanno un ruolo sempre più...

Fuga dal camion: aumentano fino al 200% le carenze di autisti nel mondo

Si prevede che la carenza di autisti di camion aumenterà di oltre un quarto nel 2021. I divari sono destinati ad aumentare a un tasso molto più elevato in alcuni paesi: il 150% in...

Trasporto passeggeri: Simet Bus riattiva il 70% dei collegamenti

  La pandemia ha causato una riduzione sostanziale degli spostamenti degli italiani raggiungendo quasi l'azzeramento nei periodi di lockdown più duro, ma molti operatori di lunga...