Autoscuole: Stellantis e Unasca insieme per diffondere la mobilità elettrica

CONDIVIDI

giovedì 6 maggio 2021

Diffondere la cultura della mobilità elettrica a partire dalle autoscuole. È l'obiettivo del progetto Pole Position, realizzato dal team e-Mobility di Stellantis con Unasca, la principale associazione italiana di scuole guida, a Torino.

Un cambiamento culturale nei giovani

La prima fase del progetto si è appena conclusa con la consegna degli attestati ai primi 40 istruttori di guida coinvolti nell'iniziativa nello show room e-Village. Il loro compito sarà quello di promuovere un cambiamento culturale nei giovani in procinto di prendere la patente, grazie a specifici moduli di training sviluppati dagli esperti di Stellantis.

A presentare il progetto, il responsabile e-Mobility di Steallantis, Roberto Di Stefano, il segretario nazionale Unasca Emilio Patella, e il fondatore di Eataly Oscar Farinetti, che ospita lo show-room e-Village all'interno della sua ultima creatura, Green Pea.

"Il progetto - ha sottolineato Di Stefano - è l'ulteriore conferma che la nostra azienda crede nei giovani e ritiene fondamentale formarli sui cambiamenti in atto nel settore automotive".

"Dobbiamo tutti - ha aggiunto Patella - contribuire a un cambio di mentalità per fermare il cambiamento climatico in corso. Oltre allo sforzo della ricerca e dei costruttori, occorre l'impegno per cambiare i programmi di esame per conseguire la patente e la mentalità dei nuovi conducenti".
In un messaggio, il capo del dipartimento per i Trasporti del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Mauro Bonaretti, ha lodato la "scelta vincente" compiuta da Stellantis e Unasca con un progetto rivolto ai giovani.

Tag: ministero dei trasporti, mobilità sostenibile, mobilità elettrica

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Investimenti autotrasporto: pubblicato il secondo decreto da 50 milioni per il rinnovo dei mezzi

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DM Infrastrutture e Mobilità Sostenibili che istituisce, per il periodo 2021-2026, il fondo a sostegno degli investimenti per i veicoli commerciali ad...

L'operatore di trasporti internazionali Vector diventa società benefit grazie a Re-Solution Hub

La scelta di diventare società benefit è ormai un passo irrinunciabile per molte imprese, anche per quelle che operano nel variegato e complesso settore dei trasporti che sempre...

Elettrificazione, guida autonoma, progettazione, design e sicurezza: le sfide per il futuro della mobilità di Anfia Next Mobility Hackathon

Al via la seconda edizione dell’Anfia Next Mobility Hackathon, contest promosso dal Gruppo Car Design & Engineering dell’Associazione - espressione di aziende attive nel concept...

Nuova batteria per il Master Z.E. di Renault Trucks: fino a 200 km di autonomia

Master Z.E., il furgone 100% elettrico di Renault Trucks, migliora ulteriormente le proprie performance di utilizzo grazie alle nuove batterie da 52 kWh, che portano l'autonomia effettiva del veicolo...

I trend della mobilità 2022: telematica per miglioramento del traffico veicoli e gestione della supply chain all’insegna della sostenibilità

La pandemia da Covid-19 impone di misurarci con un contesto continua evoluzione, anche nel settore della mobilità che ha risvolti sulla quotidianità dei singoli ma anche sulla gestione...

Innovazione e sostenibilità: Webuild presenta Open-es, la piattaforma digitale che aiuta le imprese

La transizione energetica è da tempo una priorità per tutte le imprese italiane. Oggi la sfida per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile è articolata in diversi step:...

PNRR, le sfide delle grandi aree urbane: aperto un tavolo di confronto tra MIMS, Anci e Città Metropolitane

Avviato un confronto tra ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Anci e Città Metropolitane sul tema rigenrazione urbana e PNRR.Il tavolo nasce per...

Sharing mobility: arrivano anche a Milano i monopattini TIER

Migliorare i livelli di inquinamento delle principali città del Paese e offrire una soluzione innovativa e sicura, grazie agli indicatori di direzione. Con questi obiettivi TIER, operatore...