Auto elettriche: obbligo di installazione delle colonnine di ricarica in Uk

CONDIVIDI

mercoledì 24 novembre 2021

E se la decarbonizzazione passasse anche attraverso l'obbligo di installare colonnine di ricarica?

La corsa all’elettrificazione continua affannosa. L’Europa ci dice che dobbiamo azzerare le emissioni da qui a una manciata di anni, le case costruttrici sfornano prodotti ad alto tasso di tecnologia, gli automobilistici cominciano ad approcciare ai veicoli elettrificati, ma manca sempre qualcosa per fare il vero “salto”.
Mancano, più che altro, le infrastrutture di ricarica, sebbene nell’ultimo periodo qualche passo importante è stato compiuto. E se per ovviare al problema si ponesse l’obbligo di installazione delle colonnine di ricarica almeno nei nuovi edifici, già durante la fase della loro costruzione?

Obbligo di installazione delle colonnine di ricarica: il caso UK

In Uk ci hanno già pensato: dal 2022 in Inghilterra sarà obbligatoria l'installazione di un punto di ricarica per i veicoli elettrici nelle nuove costruzioni, fra cui abitazioni e supermercati, e nell'ambito di "grandi lavori di ristrutturazione". L'annuncio è arrivato direttamente dal premier Boris Johnson, fa parte delle promesse contenute all'interno del vasto piano di transizione ecologica del Paese e costituisce la realizzazione di uno degli impegni presi da Londra alla Cop26, da poco conclusasi a Glasgow, per puntare a raggiungere l'obiettivo delle emissioni zero entro il 2050.

Con queste nuove normative l'esecutivo britannico mira all'installazione di 145.000 nuove colonnine di ricarica per favorire il passaggio a veicoli che non sfruttano carburanti fossili. Il Regno ha indicato il 2030 come data in cui scatterà il divieto di vendita di nuove auto a benzina e diesel. Ricordando gli impegni e gli investimenti per la riduzione dei gas serra del suo governo, Johnson ha ribadito, come fatto durante la recente conferenza Onu sul clima a presidenza britannica, che "non possiamo andare avanti così come siamo". Sino a oggi l'esecutivo ha sostenuto con una serie di incentivi la realizzazione di "oltre 250.000" punti di ricarica per le abitazioni e i luoghi di lavoro.

Tag: auto elettriche, ecosostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

E-Gap: 200 milioni in tre anni per i servizi di ricarica mobile e on-demand

Nei prossimi 3 anni E-Gap, l’operatore italiano impegnato nei servizi di ricarica mobile e on-demand per auto elettriche, investirà 200 milioni per espandere la sua rete. La...

ACI: la transizione energetica della mobilità sia sostenibile ecologicamente, economicamente e socialmente

“Lo sviluppo della mobilità elettrica è fuori discussione ma le politiche che devono incentivare e regolare tale sviluppo non possono prescindere dalla valutazione e dalla...

Nissan: 15 miliardi di euro per produrre batterie più economiche e potenti

Quanti sono 2 trilioni di yen? Sono 15,65 miliardi di euro ma soprattutto sono la cifra – a dir poco considerevole – che Nissan ha comunicato di voler investire nei prossimi 5 anni per lo...

Rinnovo del parco veicolare: la città metropolitana di Bologna dà il buon esempio

Il nostro parco veicolare, si sa, è uno dei più vetusti d’Europa. L’Italia non brilla certo sotto questo punto di vista, rallentando la tanto agognata transizione ecologica....

Asphaltica, Siteb: riciclo delle strade in crescita, nel 2021 risparmiate 420.000 tonnellate di materie prime

Anche la filiera delle strade si unisce alla grande rivoluzione in atto collegata alla transizione ecologica.  Lo confermano i dati Siteb – Associazione Strade Italiane e Bitumi sul...

Decarbonizzazione: dal Giappone un'alleanza per salvare il motore termico

E se la decarbonizzazione passasse attraverso la salvaguardia del motore tradizionale, ossia quello a combustione interna? Mentre prolificano prodotti a batteria o a celle a combustibil...

Scania lancia la nuova gamma di autocarri 13 litri

Scania ha lanciato la nuova gamma di autocarri 13 litri. Un nuova catena cinematica Scania Super che punta alla sostenibilità con almeno l’8% di risparmio di...

Iniziati in Turchia i i test sulla prima auto completamente elettrica

Turchia sempre più spedita verso il mondo della mobilità elettrica. L'Automobile Joint Venture Group (TOGG), ha annunciato lo scorso sabato che è iniziato il processo per testare...