Aniasa: nuovi parcheggi segnale incoraggiante per la mobilità condivisa nella Capitale

CONDIVIDI

giovedì 12 novembre 2020

“Un segnale incoraggiante per la mobilità condivisa in un momento drammatico anche per questo settore che oggi registra un calo del 60% delle proprie attività nelle principali città italiane”. Aniasa commenta così la decisione da parte del Comune di Roma di realizzare oltre 100 parcheggi riservati alle auto del car sharing in luoghi strategici: stazioni, nodi di scambio, Lungotevere e nei pressi del Centro storico.

Si tratta – spiega in una nota l’associazione che all’interno di Confindustria rappresenta il settore dei servizi di mobilità – di un importante risultato, frutto della collaborazione tra il Comune capitolino, l’Assessorato alla Città in Movimento, il Dipartimento della Mobilità e Trasporti, Aniasa e gli operatori enjoy e Share Now nell’ambito un progetto più ampio volto a supportare in modo strutturale lo sviluppo del car sharing a flusso libero.

In questa fase di limitazioni alla circolazione e di consistente diffusione dello smart working, senza un adeguato supporto a livello nazionale e locale – sottolinea Aniasa – gli operatori di sharing saranno inevitabilmente costretti a rivedere la propria presenza sul territorio. Iniziative come quella assunta dal Comune di Roma vanno nella giusta direzione di facilitare l’uso dell’auto condivisa. Come nei primi mesi di emergenza pandemica, gli operatori hanno mantenuto operativa l’intera flotta e i propri servizi per le improcrastinabili esigenze lavorative e di trasporto, fornendo una valida alternativa a quanti per timore hanno scelto di non usufruire dei mezzi pubblici. Tutto seguendo i necessari standard di sicurezza per il contenimento dell’epidemia.

L’auspicio – conclude la nota – è anche che le altre proposte, volte ad una sempre maggiore affermazione della mobilità condivisa, possano vedere la luce rapidamente, in un momento in cui è forte il bisogno di tornare a vivere la città in piena sicurezza.

Tag: car sharing, aniasa

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Alberto Viano (LeasePlan) nuovo Presidente di Aniasa

Alberto Viano è il nuovo presidente di Aniasa, l’Associazione Nazionale Industria dell'Autonoleggio, Sharing mobility e Automotive digital che rappresenta in Confindustria il settore dei...

Mobilità a noleggio e in sharing: la crisi dei chip auto e le scelte politiche rallentano la ripresa

La crisi dei chip auto e le scelte politiche stanno rallentando i flussi di immatricolazione e la ripresa della mobilità a noleggio e in sharing nel nostro Paese, già duramente colpita...

Sharing mobility, la situazione in Italia: Milano guida la classifica

Come procede lo sviluppo della sharing mobility nel nostro Paese? La riposta l'ha fornita l'Osservatorio nazionale sulla sharing mobility nel suo 5° Rapporto. Il capoluogo lombardo risulta essere...

Accordo Enjoy-Itabus: verso una mobilità sempre più integrata e sostenibile

Enjoy e Itabus insieme per una mobilità sempre più integrata e sostenibile, che mira a decongestionare il traffico urbano riducendo l’utilizzo dei mezzi privati in circolazione....

Car sharing ancora in calo: le proposte di Aniasa per rilanciare il settore

I primi 7 mesi del 2021, nonostante la ripresa della circolazione e di una vita che torna alla normalità dopo il periodo peggiore della pandemia, non sono stati positivi per il car sharing. Il...

Car sharing elettrico: il perché di un successo

Da un lato un successo stabile, dall’altro un fenomeno mobile in costante aumento.Si tratta del car sharing e in particolare quello elettrico, che è stato recente oggetto di analisi...

Car sharing: cos'è cambiato quest'estate?

Cosa sta accadendo al car sharing? Sappiamo bene che durante il periodo peggiore della pandemia è stato un dei settori più colpiti in assoluto. E in maniera anche assolutamente...

Aniasa e Bain & Company: uno studio svela come il Covid ha cambiato la mobilità

Si è parlato a più riprese di quanto la pandemia e le conseguenti limitazioni alla circolazione abbiano impattato sul mondo del noleggio e del car sharing.C’ha pensato il 20esimo...