Volkswagen cresce del 24% nei veicoli elettrici

CONDIVIDI

mercoledì 11 gennaio 2023

Nel 2022, Volkswagen ha battuto il record di consegne e ordini. Secondo quanto riportato, l'azienda ha registrato un aumento costante della domanda nonostante i problemi di approvvigionamento. Il risultato è dovuto a una serie di fattori, tra cui la strategia per i veicoli elettrici e la crescente popolarità dei SUV. Diamo un'occhiata più da vicino ai dati di crescita di Volkswagen.

Consegne e ordini Volkswagen

La pandemia globale ha rappresentato una sfida per i produttori di auto, ma Volkswagen è riuscita a superarla adattandosi rapidamente alle mutevoli condizioni di mercato. Nonostante i problemi di approvvigionamento nel 2022, l'azienda ha registrato un aumento delle consegne e degli ordini in tutto il mondo, soprattutto in Europa, dove il portafoglio ordini è elevato.

Strategia di accelerazione e nuovi modelli elettrici

Nel 2021, Volkswagen ha lanciato una strategia di accelerazione che prevedeva l'introduzione di diversi nuovi modelli elettrici, come le auto della famiglia ID, attualmente in consegna in tutto il mondo. L'azienda ha inoltre presentato i piani per una nuova iniziativa sui veicoli elettrici con investimenti complessivi di oltre 86 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni. Questi sforzi fanno parte dell'obiettivo a lungo termine di Volkswagen di diventare uno dei principali fornitori di veicoli elettrici al mondo entro il 2028.

La crescente popolarità dei SUV

I SUV sono diventati sempre più popolari negli ultimi anni e continuano a essere un fattore importante per il successo di VW nel 2022. Infatti, i SUV rappresentano oggi quasi la metà delle consegne e delle vendite totali - con il T-Roc che è il modello più venduto in Europa - e si prevede che la loro quota cresca ulteriormente nel tempo, dato che i clienti continuano a cercare veicoli più grandi con più funzioni e migliori prestazioni.

Conclusioni: le nuove sfide del mercato

Volkswagen ha avuto un anno impressionante nonostante abbia dovuto affrontare molte sfide a causa della pandemia globale. Il successo del marchio può essere attribuito alla sua strategia di accelerazione, all'iniziativa dei veicoli elettrici e alla crescente popolarità dei SUV tra i clienti di tutto il mondo.

Tag: volkswagen, mobilità elettrica, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Roma: posticipata al 26 febbraio la domenica ecologica prevista per il 5

Gli impegni della campagna elettorale collegati alle prossime elezioni amministrative del 12 e 13 febbraio 2023 hanno spinto la giunta capitolina a rivedere il calendario delle domeniche...

Idrogeno: Air Liquide e TotalEnergies svilupperanno una rete di stazioni per i camion

Air Liquide e TotalEnergies hanno annunciato la loro decisione di creare una joint venture per sviluppare una rete di stazioni di idrogeno destinata ai veicoli pesanti sui principali corridoi...

Noleggio auto: exploit nel 2022. Ottime le attese per il 2023

Cresce nel 2022 il mercato del noleggio automobili. Sono infatti ben 365mila le vetture a noleggio immatricolate nel 2022, pari a circa il 28% del totale. Con un aumento, rispetto all’anno...

Toyota annuncia la produzione della nuova C-HR in Turchia

La casa automobilistica giapponese Toyota ha annunciato che la seconda generazione di Toyota C-HR verrà prodotta presso lo stabilimento TMMT (Toyota Motor Manufacturing Turkey) a Sakarya, in...

Transizione ecologica e Brennero al centro dell'incontro bilaterale Salvini-Wissing

Si è tenuto oggi l’incontro bilaterale tra il vicepresidente del Consiglio e ministro Matteo Salvini e il ministro federale delle Infrastrutture, i Trasporti e gli Affari digitali della...

Convegno ASSTRA: Biscotti (ANAV), le imprese del TPL devono aggredire la mobilità privata

Il trasporto pubblico è l’ossatura del Paese e per rilanciarlo sono necessarie scelte forti. Questa è la posizione del presidente ANAV Nicola Biscotti, intervenuto nel corso della...

Roma, Piano urbano della mobilità sostenibile: da oggi è possibile inviare osservazioni

Da oggi e fino al 12 marzo 2023 è possibile inviare attraverso questo link osservazioni inerenti al nuovo Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS) della Città...

Conftrasporto: burocrazia e tassazione frenano lo sviluppo e la competitività della logistica

Il settore dei trasporti e della logistica in Italia rappresenta una parte importante dell'economia del paese. Secondo i dati presentati al Convegno di Conftrasporto-Confcommercio, l'80% delle merci...