Una Ford Explorer in premio allo scalatore più veloce

CONDIVIDI

martedì 3 agosto 2021

Una sfida estrema dalla torre da arrampicata più alta del mondo. È quella lanciata da Ford e che ha permettesso a un coraggioso concorrente – che di certo non soffre di vertigini! – di aggiudicarsi una Ford Explorer Plug-In Hybrid.

L’Ovale Blu ha infatti invitato gli appassionati norvegesi a sfidarsi nell’arrampicata di 47 metri della torre Over, a Lillesand, nel sud della Norvegia, con l’obiettivo di essere il più veloce e vincere un leasing gratuito del veicolo della durata di due anni.

Un'arrampicata per Ford

Il progetto è stato preceduto da un’accurata indagine da parte di tecnici e architetti per garantire che la torre fosse in grado di sostenere in sicurezza il peso aggiuntivo di piattaforma e suv e, grazie alla collaborazione con il campione di arrampicata Martin Mobråten, ha permesso la realizzazione di un percorso ricco di sfide per raggiungere il veicolo sulla vetta.

Quattordici arrampicatori si sono confrontati nel turno di qualificazione su un percorso più breve e i sei finalisti hanno affrontato la fase finale della sfida. Ha conquistato la vittoria il ventunenne Leo Ketil Bøe, di Bergen, che ha terminato l’elettrizzante scalata in 3 minuti e 33 secondi portandosi a casa la Explorer. Ma che caratteristiche ha il suv di Ford?

Ford Explorer Plug-In Hybrid: le caratteristiche

Ford Explorer è il più potente veicolo ibrido Ford sul mercato europeo e unisce un motore a benzina EcoBoost, una batteria da 13,6 kWh e un motore elettrico in grado di generare 457 CV di potenza e una coppia da 825 Nm, per garantire un’accelerazione che porta il veicolo da 0 a 100 km/h in soli 6,0 secondi e una capacità di traino fino a 2.500 kg con 42 km (WLTP) di autonomia ad alimentazione interamente elettrica.
Il sistema di trazione integrale intelligente e il Terrain Management System, che si adatta a ogni tipo di terreno grazie a sette modalità di guida3, contribuiscono a rendere il suv perfetto per spostarsi su ogni superficie, dalle autostrade agli sterrati sassosi, attraversando fango, neve e sabbia.

Tag: Ford

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Turchia: i fattori alla base di una crescita economica robusta

La Turchia ha un'economia robusta che si è rilevata resiliente durante la pandemia, con tassi di crescita di 1,8 subito dopo Cina e Irlanda. Nel 2020 si è posizionata all'11^ posto a...

TTG Travel Experience: anteprima mondiale per il nuovo Ford Tourneo Connect

Al quartiere fieristico di Rimini è in corso il TTG Travel Experience, la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale e per la commercializzazione...

Ford lancia un nuovo servizio di assistenza connessa in caso di furto

I dati sui furti d’auto sono affatto incoraggianti. Secondo le indagini più recenti ogni anno, in un periodo compreso tra il 2009 e il 2018, sono state rubate in Europa 500mila vetture...

Nostalgia del motore tradizionale? Ford lancia una nuova fragranza che sa di...benzina!

È come la madeleine di Prust, il cui profumo riportava al tempo perduto, ma anziché di pasticcino sa di benzina. È la nuova fragranza di Ford, Mach-EAU, lanciata dal brand per...

Donne STRAordinarie, una campagna per l’autotrasporto

Il mondo dei trucks e l'universo femminile si uniscono nella nuova campagna Ford, lanciata per celebrare la Giornata Internazionale della Donna – Donne STRAordinarie. La campagna a cura di We...

Geotab e Ford presentano una nuova piattaforma integrata per rendere accessibili i dati delle flotte

Una soluzione integrata per rendere accessibili i dati dei veicoli in un'unica piattaforma al fine di gestire al meglio le flotte miste senza hardware aggiuntivi.Geotab, operatore globale in ambito...

Ford Trucks presenta in italia F-Max e punta a conquistare il 6% del mercato

L'F-Max Ford Trucks arriva in Italia insieme ad altri mezzi pesanti prodotti in Turchia. L'obiettivo è arrivare, nell'arco di tre anni, a una quota di mercato del 5-6%. F-Max è...

Ford Otosan: produttività, ricerca e sviluppo dell'azienda del Truck of the Year 2019

Molte aziende leader del settore automotive hanno scelto, per i loro investimenti, la Turchia e le possibilità che essa offre. È il caso, per citare un esempio tra i più...