Report Bloomberg: veicoli elettrici più economici delle auto a benzina entro il 2027

CONDIVIDI

giovedì 13 maggio 2021

Un nuovo report ha affermato che entro il 2027 le auto elettriche saranno più economiche da produrre rispetto ai modelli con motori a benzina e diesel, a causa dell’abbassamento dei costi della batteria e dell’aumento della domanda.

Il costo delle batterie dovrebbe essere in calo del circa 58% entro il 2030 rispetto al 2020. Il report è stato pubblicato da Bloomberg NEF, un'attività di ricerca strategica specializzata nell'analisi dei veicoli elettrici. Lo studio afferma che i costi inferiori determineranno un aumento della domanda di veicoli elettrici, prevedendo che i prezzi più convenienti si tradurranno nel 100% delle vendite di auto in tutta Europa a batterie elettriche entro il 2035. Secondo lo studio, i costi di produzione saranno inferiori per le auto elettriche a conduzione familiare e i SUV entro il 2026, con city car meno costose da produrre entro l’anno successivo.

Obiettivo veicoli elettrici in Europa

Pare dunque che, con le giuste misure, come il potenziamento delle infrastrutture di ricarica per i veicoli elettrici e limiti di emissioni di carbonio più severi per i modelli con motori a combustione interna, ogni nuova auto venduta in Europa potrebbe essere elettrica in poco più di un decennio.

Nel Regno Unito, il governo ha presentato un piano per vietare la vendita di nuove auto a benzina e diesel a partire dal 2030. Sembra quindi essenziale una riduzione dei prezzi affinché il mercato dei veicoli elettrici possa affermarsi in tutta Europa.

Un recente sondaggio condotto su oltre 15mila conducenti dall'AA ha rilevato infatti come l'81% degli utenti ritenga che le auto elettriche siano attualmente troppo costose per poterne considerare l’acquisto.

Tag: mobilità elettrica, benzina, sostenibilità, diesel

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ue: dal 2035 possibile stop per la vendita di auto a benzina e diesel

Il 2035 potrebbe essere l'ultimo anno in cui le case automobilistiche sarannno autorizzate a vendere auto a benzina o diesel in Europa. Un nuovo punto del Pacchetto clima del 14 luglio dell'Unione...

Piano per la mobilità elettrica: ecco i requisiti per i comuni

Oggi mobilità elettrica è sinonimo di sostenibilità, ecco perché sono sempre più numerosi i comuni che scelgono di usufruire del supporto di Enel X per ampliare i...

Cielo Unico Europeo: Giovannini, apprezzamento per l'introduzione di principi innovativi nel nuovo regolamento

Principi in materia di sostenibilità ambientale e di innovazione digitale sono stati introdotti nella proposta di nuovo regolamento “Cielo Unico Europeo”, il cui orientamento...

Innovazione: Movyon e Elis lanciano la piattaforma Argo Innovation Lab

Coinvolgere università, centri di ricerca, start up e aziende per formulare e sviluppare idee utili a una mobilità sempre più sostenibile e sicura. È questo lo scopo con...

Raccolta rifiuti più sostenibile e silenziosa a Copenaghen grazie ai veicoli elettrici Scania

Copenaghen ha un piano ambizioso per arrivare a emissioni zero già entro il 2025 e con l’introduzione dei nuovi veicoli elettrici per la raccolta rifiuti, la città fa un...

Trasporto pubblico: a Torino nuovi bus elettrici per la flotta di GTT

Sono entrati in servizio i primi 4 autobus di nuova concezione recentemente acquistati da Gtt e realizzati da BYD. Si tratta di veicoli elettrici a emissioni zero.Saranno in servizio sulla linea 58...

Puliamo la tua Piazza: al via il roadshow dei mezzi elettrici per l’igiene urbana all’insegna della sostenibilità

Firenze, Piazza Santa Croce, 27 maggio 2021: questa la prima tappa del roadshow Puliamo la tua Piazza, che proseguirà anche nel 2022. Alla presenza delle autorità cittadine, il taglio...

Masutti (RFI): trasporto ferroviario al centro della mobilità del futuro

"Il trasporto ferroviario, intrinsecamente sostenibile, può e deve dare un contributo fondamentale alla costruzione della mobilità del futuro". Lo ha detto Anna Masutti, presidente di...