Ready for e-tron home: Enel X semplifica la ricarica domestica delle vetture Audi

CONDIVIDI

martedì 20 ottobre 2020

Grazie al rafforzamento della partnership con Enel X, la ricarica domestica dei modelli elettrici della casa tedesca diventa un’operazione rapida e intuitiva. Nel 2019, al debutto di Audi e-tron, prima vettura a zero emissioni dell’azienda di Ingolstadt, il pacchetto Ready for e-tron, sviluppato insieme ad Enel X, ha facilitato la vita a privati e aziende che hanno deciso di convertirsi all’elettrico. Sull’onda di quell’esperienza debutta ora l’offerta Ready for e-tron home, dedicata alla ricarica smart da casa.

Secondo i dati attuali, la percentuale di ricariche nel proprio garage o posto auto sfiora l’80%. Grazie all’accordo tra Audi ed Enel X, è possibile organizzare, con un unico interlocutore e con tariffe privilegiate, tutte le operazioni per l’installazione della JuiceBox di Enel X, l’infrastruttura di ricarica domestica.

La ricarica è monitorabile a colpo d’occhio grazie ai LED integrati nella JuiceBox e può essere gestita con gli appositi comandi oppure, optando per la versione Pro Cellular, anche da remoto con lo smartphone.

Optando per la JuiceBox di Enel X con potenza di 7,4 oppure 11 kW, i SUV elettrici della gamma Audi e-tron possono ripristinare il 100% dell’energia in una notte, mentre la soluzione top di gamma da 22 kW riduce le tempistiche a circa quattro ore: un risultato in linea con una vettura ibrida plug-in.

Oltre che in corrente alternata, le vetture della gamma Audi e-tron possono essere ricaricata in corrente continua (DC) con potenze fino a 150 kW: un valore di riferimento tra i SUV a zero emissioni. In meno di mezz’ora è possibile disporre dell’80% d’autonomia.

La casa dei quattro anelli propone ai Clienti un accesso semplificato ad oltre 170.000 stazioni in 25 Paesi europei mediante il servizio di ricarica Audi e-tron Charging Service. Quest’ultimo include la rete pubblica di Enel X: la più estesa in Italia. A corrente alternata come a corrente continua, a 11 kW così come a 150 kW, per un “pieno” d’energia è sufficiente un’unica scheda e un unico contratto di ricarica.

Per facilitare la vita di chi guida elettrico, Enel si è impegnata in un Piano di infrastrutture di ricarica nel nostro Paese che ha visto oltre 10.500 punti di ricarica installati e prevede l’installazione di 28mila punti entro il 2022, con l’obiettivo di coprire capillarmente tutte le regioni italiane. Enel X sta quindi procedendo all’installazione di infrastrutture di ricarica a 22 kW (quick), stazioni a 50 kW (fast) e stazioni fino a 350 kW (ultrafast). Le prime 110 infrastrutture sono state installate, sono attive e permettono la ricarica dei modelli Audi e-tron in circa due ore. Enel X collabora con il Gruppo Volkswagen insieme ad altre Case automobilistiche nella joint-venture IONITY per l’installazione e gestione di un’infrastruttura ultrafast in Italia: 20 siti che ospiteranno fino a 6 colonnine ciascuno, in grado di ricaricare i modelli Audi e-tron in circa 30 minuti. Il progetto può già contare su 12 stazioni attive e ha l’obiettivo di ampliare la rete europea di ricarica rapida a 400 stazioni di ricarica entro il 2020.

Entro il 2025, Audi potrà contare su 30 modelli a elevata elettrificazione, dei quali 20 completamente elettrici. Dopo gli stabilimenti di Bruxelles, dove vengono prodotti i SUV della gamma Audi e-tron, e di Győr, in Ungheria, entro il 2025 tutti i siti produttivi Audi saranno carbon neutral e l’Azienda ridurrà del 30% – rispetto al 2015 – le emissioni di CO2 dell’intero ciclo di vita delle proprie vetture. L’obiettivo di lungo termine è il bilancio carbon neutral di tutte le attività del Brand entro il 2050.

Tag: audi

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Audi corre verso la Formula 1: dal 2026 produrrà i motori per la competizione

Se ne parlava da un po’, ma la conferma è arrivata solo nelle ultime ore: Audi entrerà in Formula 1 a partire dal 2026. Ad annunciare il debutto dei quattro anelli nella regina...

Audi City Lab: a Milano in anteprima italiana le nuove e-tron in un laboratorio di idee e tecnologia

Come da tradizione Audi sarà presente a Milano durante appuntamento con la Milano Design Week. In questa edizione, Audi aprirà alla città di Milano dal 5 al 27 settembre il...

Audi: pronto il prototipo elettrico per Dakar 2022

È da meno di un anno che Audi ha deciso di dedicarsi al progetto Dakar, eppure la casa dei Quattro Anelli ha iniziato i long test di RS Q e-tron, il prototipo elettrico con range extender che...

Audi: i display dei nuovi suv elettrici utilizzeranno la realtà aumentata

Audi fa un nuovo passo avanti nella realtà aumentata. D'altronde, si tratta di uno strumento a cui la casa dei quattro anelli già ricorre per l’attività di formazione...

A Roma Enel-X Store, la prima area urbana per la ricarica ultrafast

Enel X, in collaborazione con Volkswagen Group, ha inaugurato in Corso Francia a Roma la prima area cittadina per la ricarica ultraveloce dei veicoli elettrici e primo sito HPC (high power charging)...

Enel-X e Novartis insieme per la mobilità elettrica

Enel-X, la global business line del Gruppo Enel che progetta e sviluppa soluzioni incentrate sui principi di sostenibilità ed economia circolare, e Novartis, azienda farmaceutica impegnata...

Auto: nei prossimi 5 anni Audi lancerà 25 modelli elettrificati

In occasione dei Campionati Mondiali di Sci 2021 Cortina D’Ampezzo è diventata un luogo privilegiato di discussione e sperimentazione sul tema della mobilità. Anche Audi ha deciso...

Audi e Enel-X portano la mobilità elettrica ai Mondiali di Sci

La mobilità elettrica di ultimissima generazione approda a Cortina D’Ampezzo. Audi, in collaborazione, con Enel-X, ha infatti deciso di mettere a disposizione della città alpina...