Mercedes-Benz presenta il nuovo Citan: lo small van compatto per i servizi in città

CONDIVIDI

mercoledì 25 agosto 2021

Dimensioni esterne compatte senza rinunciare a un’ampia spaziosità ed elevata capacità di carico: queste le caratteristiche principali che fanno del nuovo Mercedes Benz Citan, un veicolo aperto a un ampio ventaglio di utilizzi differenziati, in particolare nel servizio di consegna e nei servizi operanti nei centri urbani. Disponibile nella versione furgonata e Tourer. Porte scorrevoli ad ampia apertura su entrambi i lati del veicolo e un bordo di carico ribassato permettono di accedere comodamente al vano di carico agevolando il caricamento delle merci. Altrettanto comoda la sistemazione che i passeggeri trovano sul Citan Tourer.

Oltre a funzionalità e versatilità, il veicolo offre una gamma completa di equipaggiamenti di sicurezza e un elevato comfort. Il nuovo Citan può essere ordinato a partire da settembre 2021.

"Lo Sprinter e il Vito si sono ampiamente affermati nelle categorie dei Large e dei Midsize Van. Il nuovo Citan completa la nostra gamma nel segmento degli Small Van. Dai tratti inconfondibili del design e dal comportamento di guida alla sicurezza e alla connettività: il Citan possiede il Dna Mercedes-Benz – ha dichiarato Marcus Breitschwerdt, direttore Mercedes Benz Vans –. Al tempo stesso il Citan rappresenta l'ultimo progetto di un veicolo nuovo per clienti professionali con motore a combustione della Mercedes-Benz Vans. Tutti i futuri progetti nuovi si concentreranno esclusivamente sulla trazione elettrica. E il nuovo eCitan costituisce un passaggio logico conseguente nella nostra strategia di elettrificazione".

Il design del nuovo Citan è caratterizzato da proporzioni equilibrate e sviluppo sensuale delle superfici. Linee di cintura muscolari e passaruota in evidenza ne sottolineano forza ed emozionalità – cifre stilistiche inconsuete per uno Small Van.

"L'appartenenza alla famiglia Mercedes-Benz nel nuovo Citan è evidente sin dal primo sguardo – sottolinea Gorden Wagener, Chief Design Officer del gruppo Daimler –. Forme nette con linee ridotte ed espressività delle superfici esprimono la filosofia della chiarezza sensoriale a cui ci ispiriamo”.

 

Gli interni: slancio orizzontale per la plancia

Per la configurazione slanciata con sviluppo orizzontale della plancia portastrumenti – un elemento che attira in modo particolare l'attenzione – i designer Mercedes Benz hanno tratto ispirazione dal profilo di un'ala. La forma raccolta dell'ala, in cui è accolto il quadro portastrumenti, si protende verso l'abitacolo accentuando la sensazione di spaziosità. La forma del quadro ricorda quella di un ciottolo scavato dall'erosione. Lo spazio che si apre tra l'ala e la pietra funge da pratico vano portaoggetti.

 

Quattro possibilità di utilizzo e comodità di carico

Il Citan combina dimensioni esterne compatte (lunghezza: 4.498 mm) con spazi generosi. Sarà disponibile inizialmente nelle versioni Furgone e Tourer. Successivamente verranno introdotte altre versioni a passo lungo e il Mixto. Ma anche nella versione a passo corto (2.716 mm) rispetto al modello precedente il Citan offre uno spazio notevolmente maggiore – nella versione furgonata, ad esempio, la capacità di carico è di 3,05 metri (con il divisorio flessibile).

Le porte scorrevoli – particolarmente pratiche negli spazi di parcheggio ristretti – sono disponibili con una sezione di apertura avente una larghezza di 615 millimetri e un'altezza di 1.059 millimetri.

Il vano di carico, però, è facilmente accessibile anche dal lato posteriore. Nella versione furgonata il bordo di carico è a soli 59 di altezza. Le due ante delle porte doppie possono essere arrestate a 90 gradi oppure aperte a 180 gradi fino a raggiungere la fiancata. La configurazione dei battenti è asimmetrica: la porta sinistra è più larga e viene aperta per prima. Su richiesta è inoltre disponibile la versione con portellone posteriore.

Oltre alla paratia fissa (disponibile con o senza finestrino), tra la cabina del conducente e il vano di carico nel Citan furgone è disponibile anche una soluzione flessibile. Quando si devono trasportare oggetti particolarmente lunghi, è possibile ruotare la griglia di 90° sul lato passeggero, orientarla verso il sedile lato guida e bloccarla. Il sedile lato passeggero è ripiegabile e consente di ottenere una superficie piatta. La griglia di separazione in acciaio protegge conducente e passeggero dal carico.

 

Motori moderni e parsimoniosi

Al momento la gamma dei propulsori del nuovo Citan prevede tre motori diesel e due motori a benzina. I punti di forza comuni sono l'eccellente guidabilità già nelle basse fasce di regime e i valori di consumo favorevoli. Per ottenere un'accelerazione ancora più rapida, ad esempio nelle fasi di sorpasso, la versione del motore diesel da 85 kW disponibile per il Citan Furgone è dotato della funzione Overpower/Overtorque, che consente di ottenere temporaneamente un aumento della potenza fino a 89 kW e un aumento della coppia che può raggiungere i 295 Nm.

I propulsori soddisfano le norme sui gas di scarico Euro 6d. Tutti i motori del Citan sono provvisti di funzione Eco Start/Stop. Oltre al cambio manuale a sei marce, i motori diesel e a benzina più potenti possono essere equipaggiati anche con il cambio a doppia frizione a sette rapporti (DCT)1 .

 

Tag: mercedes, citan

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Mercedes-Benz Trucks: a Ecomondo 2021 veicoli green, specializzati e sicuri

Tradizione, innovazione e sostenibilità: sarà all’insegna di questi valori la partecipazione di Mercedes-Benz Trucks Italia alla 24a edizione della Fiera Ecomondo dal 26 al 29...

Shaping the Now&Next 2021: le soluzioni Mercedes-Benz Trucks per il trasporto merci a zero emissioni

La transizione energetica nel trasporto merci su strada è in atto e le aziende di trasporto si trovano di fronte alla domanda su quale sia la tecnologia di trazione ottimale per le loro...

Mercedes: qual è il destino della gamma G?

Recentemente la classe G di Mercedes è stata al centro di un evento sul Gran Sasso che ha voluto accendere i riflettori su una gamma molto amata. Massimo De Donato ne ha parlato con Vadim...

Mercedes-Benz eActros: il camion elettrico con la Stella

È ufficiale: il primo camion 100% elettrico di Mercedes-Benz entrerà in produzione di serie il prossimo autunno.Presentato alla stampa internazionale nella giornata di ieri, dopo un...

Mercedes-Benz: in arrivo il nuovo Actros L, più spazioso e più sicuro

Dopo i due nuovi modelli lanciati da Mercedes-Benz Trucks nel 2021, ovvero l’Actros F e l’edizione limitata Actros Edition 2, è in arrivo nella casa della Stella l’Actros ...

Mercedes-Benz Trucks: il 30 giugno anteprima mondiale per l'eActros elettrico a batteria

L'autotrasporto merci sta vivendo uno dei momenti più importanti della sua storia:  il passaggio a una dimensione a zero emissioni locali di CO2. A testimonianza di questo importante...

Mercedes-Benz diventa partner dei Centri di Guida Sicura ACI

Fare sistema in un momento di transizione rivoluzionaria per il mondo dell’auto, condividendo valori fondamentali come la sicurezza e la sostenibilità.È la motivazione alla base...

Daimler: utili e margini in netta crescita nel primo trimestre 2021

Il 2021 di Daimler, dopo un 2020 universalmente buio, sembra iniziato essere iniziato con il piede giusto. La casa tedesca, titolare del marchio Mercedes, ha infatti registrato profitti...