Mahindra: un'edizione limitata gold per festeggiare il successo del suv KUV100

CONDIVIDI

venerdì 19 marzo 2021

Mahindra mette a segno un buon risultato nel mercato italiano, grazie soprattutto alla spinta di KUV100, e celebra il suo best seller con una speciale colorazione oro.

Il Mahindra KUV100 Glamorous Gold

La casa indiana ha infatti trovato in questo suv  compatto ed economico la sua punta di diamante: al modello a benzina lanciato nel 2018 si è successivamente affiancato il KUV100 M-Bifuel a GPL, particolarmente sostenibile sotto il profilo ambientale, e nel 2019, grazie a un accurato restyling, ha aggiunto elementi nuovi negli esterni e nelle dotazioni di bordo.

A distanza di 3 anni di distanza dal lancio, il city suv indiano ha conquistato un ottimo traguardo - ben 3000 unità immatricolate - e per festeggiare questa occasione, Mahindra Europe ha fatto arrivare in Italia 13 KUV100 NXT nella colorazione metallizzata fuori gamma Glamorous Gold, in abbinamento Dual Tone al tetto nero.
Le vetture hanno un allestimento particolare, quello K8 full-optional, con l’aggiunta di accesori come il Vernice Dual Tone, il bracciolo centrale, i deflettori sui finestrini, le cromature portellone, il kit modanature laterali portiere, il battitacco, la retrocamera posteriore, il sistema radio DAB.

Il mercato italiano di Mahindra

Nonostante una situazione difficile a causa della pandemia, al di là del successo specifico del KUV100 NXT, Mahindra ha fatto registrare in Italia (il mercato numero uno in Europa) dati importanti anche nel 2020. Infatti, in totale a partire dal secondo semestre sono stati ottenuti risultati in controtendenza, con dati in crescita anche del 129,63% nel mese di settembre, per finire con il 43,18% di dicembre. In rapporto all’intero 2019, l’incremento globale di Mahindra sul mercato italiano nel 2020 è stato del 23,66%, con numeri che hanno permesso al marchio di chiudere l'anno in attivo.

Tag: automotive

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Legge di Bilancio: il comparto automotive chiede misure per la transizione ecologica

In una nota congiunta diffusa oggi, le associazioni che rappresentano in Italia le filiere industriali e commerciali automotive - ANFIA, ANIASA, ASSOFOND, FEDERAUTO, MOTUS-E, UCIMU, UNRAE...

Mercato auto Europa: ottobre registra il volume più basso di sempre (-29,3%)

Cali di vendite intorno a un terzo dei volumi per il mercato dell’auto in Europa: l'Italia spicca con il calo più alto. In totale a ottobre in Europa sono state immatricolate 798.693...

Industria Automotive: a settembre calo del 12,1%. Forte contrazione per la produzione di autovetture

A settembre 2021 la produzione dell’industria automotive italiana registra un calo del 12,1%, rispetto a settembre 2020. Il calo è addirittura del 17,6% nel confronto con settembre 201...

Acea: raddoppiate le immatricolazioni di auto ad alimentazione alternativa in Europa

Continua la crescita in Europa delle immatricolazioni di veicoli ad alimentazione alternativa. Lo conferma Acea nella sua elaborazione relativa al periodo gennaio-settembre 2021. Nei primi nove mesi...

Veicoli elettrici: la Turchia investe nella produzione delle batterie

Mentre in tutto il mondo sempre più case automobilistiche annunciano la loro transizione verso veicoli completamente elettrici, la Turchia annuncia investimenti nella produzione delle...

Aerospazio e Automotive: Turchia e Unione Industriale Napoli insieme nel webinar sulle opportunità di crescita

Si è svolto oggi il webinar organizzato dall’Ufficio per gli Investimenti della Presidenza della Repubblica di Turchia e dall’Unione Industriale Napoli, dal titolo: “Turchia:...

Automotive: la Turchia è quarto produttore in Europa e punta all’elettrificazione

“Seguiamo la trasformazione del settore verso l'elettrificazione e lavoriamo con i grandi produttori internazionali per capire come la nostra componentistica può stare dietro a questo...

Anfia: ottobre ancora con segno negativo per le immatricolazioni auto in Italia

A ottobre 2021 sono state 101.015 le auto immatricolate nel nostro Paese, in diminuzione del 35,7% rispetto a ottobre 2020 (157.188 immatricolazioni). Continua dunque la tendenza negativa già...