Franco Cimatti nuovo chief engineering officer di Ahera

CONDIVIDI

martedì 17 gennaio 2023

Ahera, il marchio globale italo-americano di auto elettriche di alta gamma, ha nominato Franco Cimatti Chief Engineering Officer per svolgere un ruolo strategico fondamentale nello sviluppo tecnico dei processi di trasformazione dell’azienda.
Con 40 anni di esperienza in ingegneria automobilistica di livello mondiale, Cimatti porta una grande esperienza e competenza in Ahera, che mira a ripensare l'esperienza di guida con i suoi modelli SUV e berlina.

Suv elettrico

Ahera ha già rilasciato le immagini del suo primo modello completamente elettrico, un SUV, e svelerà la berlina in aprile. La casa automobilistica, con sede in Italia che sta operando a livello globale, consegnerà i suoi primi veicoli ai clienti nel 2025.
Cimatti, 64 anni, arriva in Ahera dopo aver ricoperto in Lotus il ruolo di Senior Chief Engineer con una responsabilità specifica nello sviluppo di architetture EV di prossima generazione compresi i SUV.

Alto profilo

Il CEO di Ahera, Hazim Nada, ha dichiarato: "Dal lancio di Ahera, il nostro focus è stato quello di reclutare persone di altissimo profilo e grande talento. È un approccio che ci ha permesso di progredire rapidamente e di raggiungere con successo tutte le tappe strategiche che ci siamo prefissati. La nomina di Franco Cimatti come Chief Engineering Officer rappresenta appieno la strategia di reclutamento di Ahera: assumere il meglio del meglio”.

Investitori esterni

AEHRA si è finora sostanzialmente autofinanziata e sta finalizzando il suo primo round di investitori esterni. Il marchio ha presentato il suo futuristico SUV lo scorso novembre, seguito dalla presentazione di una sofisticata Sedan nel mese di aprile. Le consegne inizieranno alla fine del 2025 con un modello strategico di vendita per i mercati chiave del Nord America, Europa, Cina e Stati del Golfo.

Tag: auto elettriche

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Avvio promettente per il mercato dell'auto (gennaio +19%), previsioni prudenti per l'anno

Il mercato dell'auto ha avuto un avvio promettente per il nuovo anno, con 128.301 immatricolazioni a gennaio, in crescita del 19% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Nonostante i...

Nuova partnership tra Enel X Way e Toyota per la diffusione della mobilità elettrica

La nuova collaborazione tra Enel X Way, società di Enel dedicata alla mobilità elettrica, e Toyota offrirà ai proprietari di un veicolo elettrico o ibrido plug-in Toyota e Lexus...

Stellantis: 4 modelli nella top ten Europa, Peugeot 208 prima

La Peugeot 208 è l'auto più venduta in Europa con quasi 220.000 unità nel 2022. La 208 è leader in Francia e nei Paesi Bassi, e si piazza sul podio in Portogallo e...

Togg e Qualcomm uniscono le forze per potenziare la tecnologia degli smart device elettrici turchi

Nuova collaborazione all'insegna dell'innovazione e della tecnologia. Togg, azienda turca di veicoli elettrici, ha stretto una partnership con Qualcomm Technologies Inc. con l'obiettivo di fornire ai...

Le auto elettriche più emozionanti del 2023: scopri i 3 modelli più venduti sul mercato

Se siete appassionati di auto elettriche, il 2023 si preannuncia un anno entusiasmante! L'ingegneria e la produzione avanzata hanno dato vita ad alcune delle auto elettriche tecnologicamente...

TOGG presenterà il primo smart mobility device al CES 2023

Gürcan Karakaş, CEO di TOGG, sarà presente al CES (Consumer Electronics Show) il prossimo 5 gennaio presso lo stand della casa automobilistica. TOGG, marchio turco che produce...

Mercato auto europeo: a novembre si conferma il trend di crescita (+17,4%)

Continua il trend al rialzo per il mercato dell’auto in Europa anche nel mese di novembre. Nel mese sono state registrate 1.014.630 immatricolazioni, +17,4% rispetto alle 864.046 di novembre...

Mercato auto, Unrae: a novembre si conferma la ripresa (+14,7%)

A novembre prosegue la ripresa del mercato dell’auto in Italia, con un numero di immatricolazioni di veicoli nuovi salito a 119.853 unità, in crescita del 14,7% rispetto alle 104.519...