Camion: Mercedes-Benz lancia due nuovi sistemi di assistenza alla guida

CONDIVIDI

mercoledì 7 aprile 2021

Mercedes-Benz Trucks preme l’acceleratore sulla sicurezza. A partire da giugno 2021, infatti, saranno prodotti numerosi modelli del marchio con nuovi sistemi di assistenza, tra i quali l’Active Sideguard Assist, con funzione di frenata automatizzata, e l’Active Drive Assist 2 con funzione di arresto di emergenza automatico.

Mercedes-Benz Trucks Active Sideguard Assist

L’Active Sideguard Assist (ASGA), oltre ad allertare il conducente della presenza di ciclisti o pedoni in movimento sul lato passeggero, può anche effettuare una frenata automatizzata fino al completo arresto del veicolo (in caso di velocità di svolta non superiore ai 20 km/h), se il conducente non reagisce ai segnali di avvertimento. L’ASGA è in grado di rilevare la necessità di questo intervento frenante sulla base dell’angolo di sterzata e, entro determinati limiti, può evitare una possibile collisione. Mercedes-Benz Trucks è, pertanto, il primo produttore di veicoli industriali al mondo a offrire un sistema di questo tipo con funzione di frenata attiva ed intende contribuire in tal modo a ridurre il numero di incidenti legati a manovre di svolta a destra che causano lesioni gravi o addirittura costano la vita.

Mercedes-Benz Trucks Active Drive Assist 2

A partire da giugno 2021, l’ultimissima generazione del sistema Active Drive Assist 2 (ADA 2) sarà in grado di avviare una frenata di emergenza se durante la marcia il sistema rileva che il conducente non interviene più in modo continuo nel processo di guida, ad esempio a causa di sopraggiunti problemi di salute. In prima battuta, il sistema invita il conducente a riposizionare le mani sul volante mediante segnalazioni ottiche ed acustiche. Se, dopo essere stato ripetutamente avvertito e trascorsi 60 secondi, il conducente continua a non reagire sterzando, accelerando, frenando o azionando i sistemi del veicolo, ad esempio utilizzando i tasti del volante, il truck è in grado – entro i limiti del sistema – di decelerare fino ad arrestarsi in sicurezza all’interno della propria corsia e di avvertire il traffico che segue attivando il lampeggiatore di emergenza. L’arresto d’emergenza avviato dal sistema può essere interrotto in qualsiasi momento accelerando a fondo. Una volta che il truck si è fermato, il sistema inserisce automaticamente il nuovo freno di stazionamento elettronico. Inoltre, le porte vengono sbloccate in modo da consentire a paramedici o ad altri soccorritori di raggiungere direttamente il conducente in caso di emergenza medica.

Tag: mercedes, sicurezza stradale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Guida sicura: Aci e Protezione Civile insieme in un progetto di formazione continua

Gli operatori della Protezione Civile sono chiamati a intervenire nelle situazioni di emergenza più disparate a bordo di mezzi di ogni tipo. Per questo è emersa la necessità di...

Mercedes-Benz diventa partner dei Centri di Guida Sicura ACI

Fare sistema in un momento di transizione rivoluzionaria per il mondo dell’auto, condividendo valori fondamentali come la sicurezza e la sostenibilità.È la motivazione alla base...

Manutenzione stradale: nel 2020 incremento del 6,3% dei consumi di conglomerato bituminoso

  La pandemia da COVID-19 non ha bloccato la ripresa dei lavori stradali (avviata 2 anni fa) nel nostro Paese. A fine 2020 il consumo di asfalto ha superato quota 32 mln di tonnellate, la cifra...

Confartigianato Trasporti partner dei Centri di Guida Sicura ACI-SARA

Confartigianato Trasporti è diventato partner dei Centri di Guida Sicura ACI-SARA Roma Vallelunga e Milano Lainate. La partnership durerà fino al 2022. La partnership con...

Divieto Valle Ragone: esenzione del pedaggio sulla tratta del viadotto

Da oggi e fino al completamento degli interventi mirati di adeguamento normativo sul Viadotto Valle Ragone, è stata attivata l'esenzione totale del pedaggio, per tutte le classi di veicolo.La...

MIMS: definite le deleghe ai viceministri Bellanova e Morelli e al sottosegretario Cancelleri

All'interno del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili sono state definite le deleghe ai viceministri Teresa Bellanova e Alessandro Morelli e al sottosegretario...

Sicurezza stradale: entro il 2030 il 54% delle auto sarà dotato di adas

Sistemi di assistenza alla guida, una guida che si avvicina sempre di più alla guida autonoma, strumenti per semplificare la vita di chi guida e per rendere l’esperienza al volante...

Daimler: utili e margini in netta crescita nel primo trimestre 2021

Il 2021 di Daimler, dopo un 2020 universalmente buio, sembra iniziato essere iniziato con il piede giusto. La casa tedesca, titolare del marchio Mercedes, ha infatti registrato profitti...