Prezzi auto in salita: +2,8% per le nuove, -0,3% per le usate

CONDIVIDI

martedì 27 luglio 2021

Crescono in Italia i prezzi delle auto.
Nei primi sei mesi del 2021, infatti, i prezzi delle auto nuove sono aumentati in media del 2,8% rispetto ai primi sei mesi del 2020.

Si tratta di un incremento importante, considerato anche che è superiore rispetto all’aumento fatto registrare nello stesso periodo dal tasso di inflazione (+0,9%), rilevato dall’Osservatorio Autopromotec, che ha elaborato i dati sulla base degli indici Istat dei prezzi al consumo.

Salgono el auto nuove, scendono le usate

Il rincaro è senz’altro legato alla ritrovata possibilità di spostamento, fortemente penalizzata nella prima metà del 2020, durante i mesi più duri della pandemia. A incidere sulla crescita dei prezzi c’è anche l’introduzione degli incentivi governativi per l’acquisto di nuovi veicoli, che ha stimolato la ripresa della domanda.
Per quanto riguarda le auto usate, in risalita dopo un lungo periodo di calo dovuto soprattutto alla cosiddetta demonizzazione del diesel, invece il prezzo si è ridotto dello 0,3% rispetto al primo semestre del 2020. Nel 2019 i prezzi delle automobili usate erano calati del 2,7% rispetto al 2018 e nel 2020 erano diminuiti dell’1% rispetto al 2019: segnali che lasciavano presagire una risalita dei prezzi dell’usato.



Tra i fattori che hanno determinato la risalita dei prezzi delle vetture usate, ancors in calo ma di un calo decisamente ridotto rispetto agli anni precedenti, c’è anche la crisi dei semiconduttori, i componenti indispensabili per fabbricare le automobili moderne: una crisi che ha rallentato la produzione e la consegna delle auto nuove e ha quindi spinto il mercato verso un aumento della domanda dell’usato.

I prezzi dell'assistenza

Infine, per quanto riguarda i prezzi dell’assistenza auto, nei primi sei mesi del 2021 l’incremento più marcato ha riguardato la manutenzione e la riparazione (+1,3%). Più contenuti, invece, gli aumenti dei prezzi per lubrificanti (+1%), pneumatici (+1%) e pezzi di ricambio e accessori (+1%).

Tag: automotive

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Suzuki: nel 2021 aumenta il fatturato netto

Nell’esercizio 2021, il fatturato netto di Suzuki è aumentato mentre il risultato operativo è diminuito principalmente a causa dell'aumento dei prezzi delle materie prime. Lo ha...

Autopromotec 2022: l’aftermarket automobilistico riparte da Bologna dal 25 al 28 maggio

Al via la 29esima edizione di Autopromotec, la manifestazione dedicata alle attrezzature e all’aftermarket automobilistico. Appuntamento dal 25 al 28 maggio a Bologna con tecnologi...

Incentivi per l'acquisto di auto e moto: dal 25 maggio riaprono le prenotazioni

Dalle ore 10.00 di mercoledì 25 maggio 2022 i concessionari potranno prenotare i contributi per l’acquisto di nuovi veicoli, auto e moto, non inquinanti attraverso la piattaforma...

Auto: l'export componenti torna a crescere dopo la frenata del 2020 (+15,4%)

Nel 2021, l’export della filiera dei componenti per autoveicoli ritorna a crescere (+15,4%) dopo la frenata del 2020 (-15%) e ammonta a 21,7 miliardi di Euro (in recupero anche l’export...

Arriva Vinci e Viaggia con Petronas, il concorso a premi dedicato agli automobilisti

PETRONAS Lubricants Italy lancia un concorso a premi che mette in palio viaggi esclusivi in Sicilia oltre a premi istantanei e sconti vantaggiosi sul cambio olio. Vinci e viaggia con PETRONAS...

Mercato auto europeo ancora negativo a marzo (-18,8%)

Sono state 1.127.077 le nuove auto immatricolate in Europa a marzo, in calo del 18,8% rispetto a marzo 2021. Sulla base delle rilevazioni ACEA, nel primo trimestre del 2022 le auto immatricolate sono...

Automotive: a febbraio 2022 la produzione italiana cresce del 4,4%

Lo dicono dai Istat: a febbraio 2022 la produzione dell’industria automotive italiana nel suo insieme registra una crescita del 4,4% rispetto a febbraio 2021, mentre nei primi due mesi del 2022...

Incentivi auto, 650 milioni l'anno fino al 2024: ecco chi può richiederli

Erano stati richiesti, erano stati annunciati e adesso stanno effettivamente per arrivare. Sono gli incentivi automotive il cui decreto attuativo è stato firmato, nella giornata di ieri, dal...