Iniziati in Turchia i i test sulla prima auto completamente elettrica

CONDIVIDI

mercoledì 10 novembre 2021

Turchia sempre più spedita verso il mondo della mobilità elettrica. L'Automobile Joint Venture Group (TOGG), ha annunciato lo scorso sabato che è iniziato il processo per testare la prima auto domestica completamente elettrica. La TOGG è anche il consorzio nazionale che ha sviluppato l'auto. Nata come joint venture e appoggiata dal governo, la casa automobilistica TOGG aveva già cominciato nel 2019 a progettare una produzione di massa di veicoli elettrici. Il presidente Recep Tayyip Erdoğan aveva infatti presentato i prototipi del SUV e di una berlina completamente elettrici ed appartenenti al segmento C.

In pista ad Istanbul

La scorsa settimana, la prima autovettura elettrica turca del paese è uscita dalla catena di montaggio ed è scesa in pista ad Istanbul in quello che sembrava essere un test di accelerazione come parte dell'ultimo lavoro sul progetto. Attraverso un post sui social media che includeva un video sui test, l’azienda ha affermato: “I processi di test, una delle fasi più importanti della nostra strategia di prodotto, sono iniziati presso centri di test accreditati in diverse località. Proseguono in linea con i nostri piani i test su strada del prototipo del telaio, i test di resistenza, i test aerodinamici e aeroacustici”.

La produzione dei modelli

TOGG produrrà cinque diversi modelli – SUV, berlina, C-hatchback, B-SUV e B-MPV – fino al 2030. La produzione di massa del SUV inizierà nel 2022, con la berlina a seguire. La costruzione degli impianti di ingegneria, progettazione e produzione di TOGG è iniziata invece il 18 luglio 2020.

Per quanto riguarda la scelta delle batterie, TOGG ha optato per l’azienda di batterie agli ioni di litio Farasis, come partner commerciale. L'auto prodotta in casa raggiungerà l'80% di carica in meno di 30 minuti grazie alle sue capacità di ricarica rapida. Avrà un' autonomia compresa tra 300 e 500 chilometri (da 186 a 310 miglia).

Tag: Turchia, auto elettriche, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sostenibilità: Eridania, con Mercitalia Rail risparmiate oltre 400 tonnellate di CO2 nel 2021

Eridania, marchio della dolcificazione italiana, si affida al trasporto su ferro e con Mercitalia Rail (Gruppo Fs Italiane) ha tolto dalla strada in un anno 547 camion con un conseguente...

Trasporto passeggeri: Anav, il presidente designato Biscotti presenta le linee programmatiche 2022-2026

ll comparto del trasporto passeggeri, in via di ripresa dopo la crisi pandemica, traccia il percorso per il pieno recupero del settore in linea con le nuove esigenze di sostenibilità. Le...

Volvo Trucks apre la prima fabbrica di batterie in Belgio

Inaugurato il primo impianto per l'assemblaggio delle batterie di Volvo Trucks. Situato a Gent, in Belgio, lo stabilimento fornirà batterie pronte per l'installazione sui veicoli Volvo Trucks...

Mobilità sostenibile: dopo i monopattini Dott porta a Palermo anche 500 e-bike

Prosegue l'evoluzione della mobilità nelle nostre città verso forme sempre più sostenibili per l'ambiente e in grado di contribuire al traffico e alla congestione in particolare...

Daimler Truck acquista una partecipazione in Manz per sviluppare batterie innovative

Sviluppare una tecnologia innovativa per le batterie per autocarri e autobus. A questo scopo Daimler Truck acquisirà una partecipazione di circa il dieci per cento nella società di...

FCA Bank estende i servizi al settore autocarri: partnership con Ford Trucks

Continua il percorso di diversificazione ed espansione della strategia di business di FCA Bank con la firma della prima partnership strategica nel mondo degli autocarri pesanti. La banca...

Scania: 110 autocarri elettrici per l’azienda Einride

Il più grande ordine di veicoli pesanti elettrici per Scania: l’azienda svedese di trasporto merci Einride potenzia la sua flotta con 110 autocarri elettrici Scania, in consegna a...

Pescara: cinque nuovi mezzi elettrici per la flotta TUA

La mobilità elettrica si fa strada a Pescara. Entrano in servizio nel capoluogo adriatico cinque nuovi autobus elettrici di proprietà del comune e concessi in comodato d'uso gratuito a...