Focus Anfia automotive: import ed export in crescita per autoveicoli e componenti

CONDIVIDI

giovedì 23 dicembre 2021

I dati del trade di autoveicoli e componenti a settembre e nei primi 9 mesi del 2021 è al centro del nuovo focus di approfondimento realizzato dall'Area Studi e Statistiche ANFIA.

I dati dell'import e dell'export per gli autoveicoli

A gennaio-settembre 2021 l’import, in valore, di autoveicoli nuovi verso l’Italia risulta in crescita (+24,1% rispetto a gennaio/settembre 2020) grazie all’aumento delle importazioni di nuove autovetture, +21,3%, mentre, per i veicoli industriali, si registra un aumento maggiore, +42,3%.

L’export, in valore, risulta in crescita del 24,4% grazie all’aumento, in valore, sia delle autovetture esportate (+18,7%), che dei veicoli industriali esportati (+42,2%). Il saldo è negativo per 6,9 miliardi di euro per le autovetture e positivo per 549 milioni per i veicoli industriali. Mentre l’import di autoveicoli ha origine quasi totalmente da Paesi europei (il 92,1% del valore totale importato), l’export con destinazione Europa rappresenta, nei primi nove mesi del 2021, il 66% del totale, con USA, Cina e Giappone a costituire i primi tre mercati extraeuropei.

I numeri del comparto della componentistica

Sempre tra gennaio e settembre 2021, sono in crescita anche import ed export del comparto della componentistica: l’import per un valore del 29,6% superiore a quello dello stesso periodo del 2020 e l’export per un valore superiore del 24,9%, con un saldo positivo di 4,4 miliardi di euro (era 3,8 miliardi a gennaio/settembre 2020).

L’Europa rappresenta il 76,2% del valore dell’import ed il 76,3% del valore dell’export. Al di fuori del continente europeo, la prima macroarea di origine è l’Asia, da cui l’Italia importa il 15,3% del valore di parti e componenti, mentre la prima macroarea di destinazione dell’export è il Nord America, che vale l’11,1% del totale.

Autoveicoli nuovi e componenti, da inizio anno, insieme, generano importazioni che valgono l’8,1% del totale dell’import dell’industria (8,3% al netto dell’energia) e l’8,5% dell’export (9,5% al netto dell’energia).

Tag: automotive, anfia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Caro carburanti: l'auto è ancora il mezzo preferito dagli italiani, ma cresce l'attenzione al risparmio

Gli italiani sono preoccupati per il bilancio familiare a causa del caro carburanti ma l’aumento ha impattato solo su una quota ridotta degli automobilisti nella scelta dell’alimentazione...

Veicoli commerciali in calo dell'11,2% nel primo semestre 2022

Pubblicato un nuovo focus, realizzato dall'Area Studi e Statistiche ANFIA, relativo al mercato dei veicoli commerciali e industriali in Italia, nel primo semestre 2022. Nel primo semestre 2022, il...

Turchia: le esportazioni di automobili toccano i 4,6 miliardi di dollari

In base a dati recenti  dell'Associazione degli Esportatori dell'Industria Automobilistica di Uludağ, le esportazioni di automobili della Turchia si sono avvicinate a 4,6 miliardi di dollari...

Muoversi insieme verso il futuro: al via la nuova serie podcast a cura di IBE, Intermobility & Bus Expo

Il trasporto collettivo su gomma sta viaggiando velocemente verso un nuovo ecosistema basato su tre elementi fondamentali: digitalizzazione, intermodalità e sostenibilità.Sono questi i...

Abruzzo, Marsilio: il passaggio all’elettrico entro il 2035 rischia di travolgere la filiera automobilistica

Con la normativa europea sul clima, nel quadro del Green Deal europeo, l'Ue si è posta l'obiettivo vincolante di conseguire la neutralità climatica entro il 2050. Ciò...

Automotive, Giorgetti: ripensare modi e tempi della transizione ecologica

“A livello europeo si sta allargando il fronte dei paesi che chiedono un passaggio più graduale verso il green. Anche in altri Paesi, come la Germania, le forze politiche si stanno...

Iveco Bus torna a produrre in Italia, Anfia: ottima notizia per la filiera

Giudizio positivo da parte di Anfia sull'annuncio di Iveco Bus di riportare la produzione di autobus in Italia (Ne abbiamo parlato qui).Iveco coglierà l’opportunità prevista dal...

Automotive: MotorK verso l'acquisizione di WebMobil24

MotorK, azienda specializzata in soluzione SaaS-Software as a Service per il retail automotive, annuncia l’avanzamento di trattative esclusive per l'acquisizione di WebMobil24, provider tedesco...