Auto: quali sono le cause dell'aumento dei prezzi?

CONDIVIDI

martedì 28 settembre 2021

I prezzi delle auto crescono ma, almeno per quanto riguarda le nuove, l’impennata diventa sempre più contenuta. Lo conferma l’elaborazione dell’Osservatorio Autopromotec su dati Istat che restituisce un aumento dei prezzi delle autovetture nuove ad agosto pari al 2,1%, col segno più ancora ma inferiore alle cifre degli scorsi mesi (luglio +2,5% e giugno +3,2%).

Non vale lo stesso, invece, per le auto usate, che ad agosto 2021 hanno avuto una crescita su agosto 2020 dello 0,3%, dopo che per tutto il 2021 erano risultate in calo.

Il caro auto e la crisi dei semiconduttori

Le dinamiche dei prezzi di auto nuove e usate sono state condizionate dalla crisi dei semiconduttori, che ha da un lato fatto diminuire la disponibilità di vetture nuove sul mercato e dall’altro lato ha fatto aumentare l’interesse dei consumatori verso le auto usate, soprattutto le più recenti, con il conseguente aumento dei prezzi.

Manutenzione e autoriparazione: l'andamento dei prezzi

L’eleborazione dell’Osservatorio Autopromotec ha preso in considerazione anche l’andamento dei prezzi per la manutenzione e la riparazione auto, che ad agosto 2021 hanno fatto registrare un aumento dell’1,6% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Tale crescita segue gli aumenti più contenuti registrati nei mesi precedenti (+1,5% a luglio e +1,3% a maggio e a giugno).

Tag: automotive

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Suzuki: nel 2021 aumenta il fatturato netto

Nell’esercizio 2021, il fatturato netto di Suzuki è aumentato mentre il risultato operativo è diminuito principalmente a causa dell'aumento dei prezzi delle materie prime. Lo ha...

Autopromotec 2022: l’aftermarket automobilistico riparte da Bologna dal 25 al 28 maggio

Al via la 29esima edizione di Autopromotec, la manifestazione dedicata alle attrezzature e all’aftermarket automobilistico. Appuntamento dal 25 al 28 maggio a Bologna con tecnologi...

Incentivi per l'acquisto di auto e moto: dal 25 maggio riaprono le prenotazioni

Dalle ore 10.00 di mercoledì 25 maggio 2022 i concessionari potranno prenotare i contributi per l’acquisto di nuovi veicoli, auto e moto, non inquinanti attraverso la piattaforma...

Auto: l'export componenti torna a crescere dopo la frenata del 2020 (+15,4%)

Nel 2021, l’export della filiera dei componenti per autoveicoli ritorna a crescere (+15,4%) dopo la frenata del 2020 (-15%) e ammonta a 21,7 miliardi di Euro (in recupero anche l’export...

Arriva Vinci e Viaggia con Petronas, il concorso a premi dedicato agli automobilisti

PETRONAS Lubricants Italy lancia un concorso a premi che mette in palio viaggi esclusivi in Sicilia oltre a premi istantanei e sconti vantaggiosi sul cambio olio. Vinci e viaggia con PETRONAS...

Mercato auto europeo ancora negativo a marzo (-18,8%)

Sono state 1.127.077 le nuove auto immatricolate in Europa a marzo, in calo del 18,8% rispetto a marzo 2021. Sulla base delle rilevazioni ACEA, nel primo trimestre del 2022 le auto immatricolate sono...

Automotive: a febbraio 2022 la produzione italiana cresce del 4,4%

Lo dicono dai Istat: a febbraio 2022 la produzione dell’industria automotive italiana nel suo insieme registra una crescita del 4,4% rispetto a febbraio 2021, mentre nei primi due mesi del 2022...

Incentivi auto, 650 milioni l'anno fino al 2024: ecco chi può richiederli

Erano stati richiesti, erano stati annunciati e adesso stanno effettivamente per arrivare. Sono gli incentivi automotive il cui decreto attuativo è stato firmato, nella giornata di ieri, dal...