Anfia: la crisi da Covid-19 ha messo in luce l'importanza dell'auto

CONDIVIDI

mercoledì 3 febbraio 2021

La crisi economica scatenata dal Covid-19 ha posto sotto la lente di ingrandimento il mondo dell'auto, mettendolo certamente in difficoltà ma riconoscendogli allo stesso tempo un ruolo importante.

Massimo De Donato ne ha parlato con Paolo Scudieri, presidente di Anfia, l'Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica, durante l’ultima puntata di Strade e Motori andata in onda su Radio 24.

L'impatto del settore sull'economia del Paese è lampante: l'automotive produce un gettito fiscale prossimo ai 40 miliardi e crea in Italia circa un milione e 200mila posti di lavoro.

Secondo Scudieri, l'automotive made in Italy, da sempre all'avanguardia e ancora oggi così centrale, deve perseguire due obiettivi: potenziare l'elettrico e rendere le sue aziende sempre più globalizzate.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Documento Unico di circolazione dei veicoli: il comparto automotive chiede una proroga

Una proroga di 6 mesi per l’entrata in vigore del Documento Unico di circolazione e proprietà dei veicoli. L'ha chiesta, con una una lettera inviata al Ministro dei Trasporti Enrico...

L'innovazione elettrica di Mazda: MX30 e progetti per il futuro

Quando si pensa al Giappone si pensa spesso alla tecnologia. Il Paese del Sol Levante, infatti, è uno dei più grandi esportatori di innovazione tecnologica a livello globale e questo...

Auto: il Covid-19 non ha fermato il noleggio a lungo termine

Il Covid-19, sebbene abbia determinato una flessione importante nel noleggio a breve termine, non è riuscito a scalfire l'interesse sempre crescente che gli italiani, sia aziende che privat...

Auto, Anfia: il mercato a febbraio perde il 12,3%. Elettrificate in controtendenza

Sul fronte auto, il febbraio appena passato è stato il peggiore degli ultimi sei anni: è quel che ha messo in evidenza Anfia analizzando il mercato dell’auto relativo a febbraio...

Peugeot: la 208 e il 2008 sono le auto più amate dalle donne

Il 2008 e la 208 di Peugeot hanno fatto breccia nel cuore delle automobiliste. Lo sostiene la giuria del Women’s World Car of the Year, composta da 50 giornaliste donne del settore...

Mercato Aftermarket: flessione a due cifre nel 2020 (-14,4%)

Il fatturato aftermarket registra una flessione del 14,4% nel 2020 rispetto all’anno precedente, che aveva chiuso a +1,6%.Al pesante calo a doppia cifra del primo (-12,4%) e, soprattutto, del...

Auto: nei prossimi 5 anni Audi lancerà 25 modelli elettrificati

In occasione dei Campionati Mondiali di Sci 2021 Cortina D’Ampezzo è diventata un luogo privilegiato di discussione e sperimentazione sul tema della mobilità. Anche Audi ha deciso...

Il mercato europeo dell'auto apre il 2021 con un calo del 25,7%

Non ci sono buone notizie per il mercato automotive europeo di inizio 2021.Secondo i dati diffusi da Acea e comunicati in Italia da Anfia, infatti, l’insieme dei Paesi dell’Unione europea...