Anfia, automotive: settore produttivo a +2,3%

CONDIVIDI

mercoledì 10 marzo 2021

Mentre le immatricolazioni calano (ne avevamo parlato qui) la produzione dell’industria automotive cresce, confermando un trend positivo.

Come riportato da Anfia, il comparto all’inizio del 2021 è cresciuto complessivamente 2,3%, ma bisogna comunque ricordare che si partiva da una variazione tendenziale del 2020 del -21%.

Automotive: il settore produttivo cresce

Guardando ai singoli comparti produttivi del settore, l’indice della fabbricazione di autoveicoli ha messo a segno la settima variazione positiva consecutiva su base annua, +13,5%; quello della fabbricazione di carrozzerie per autoveicoli, rimorchi e semirimorchi peggiora invece la flessione tendenziale a -15% (era -0,6% a dicembre 2020); quello della fabbricazione di parti e accessori per autoveicoli e loro motori diminuisce del 2,3% (+2,4% la variazione tendenziale a dicembre 2020).

Automotive: ordinativi e fatturato

Gli ordinativi totali dell’industria in senso stretto (escluso il comparto costruzioni), presentano un incremento tendenziale del 7% a dicembre (ultimo dato disponibile),
grazie alla variazione positiva sia sul mercato interno (+7,8%), che sulla componente estera (+5,8%).

Il fatturato dell’industria in senso stretto (escluso il comparto costruzioni) risulta in crescita del 2,7% a dicembre (+4,7% sul mercato interno e -1,2% sui mercati esteri) e chiude a -11,1% l’intero 2020 (-11,1% il mercato interno e -11,3% il mercato estero).

Tag: automotive, anfia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Mercato automotive, cala anche l'usato: -12,6% nei primi sette mesi del 2022

Se il 2021 era stato l’anno d’oro del mercato delle auto usate, non si può dire di certo lo stesso per il 2022. Secondo i dati diffusi da Unrae, infatti, nei primi sette mesi del...

Aftermarket truck: primo semestre 2022 in crescita rispetto al 2020, ma in calo sul 2021

Il fatturato totale del mercato aftermarket truck relativo al primo semestre del 2022 ha registrato una variazione positiva rispetto al 2019 (+4%) e al 2020 (+43%), ma leggermente negativa rispetto...

Industria automotive: flessione contenuta a luglio (-3,4%)

La produzione dell’industria automotive italiana di luglio 2022 registra una flessione del 3,4% rispetto a luglio 2021, mentre nei primi sette mesi del 2022 diminuisce del 3,1%. Lo ha...

Andrea Crespi è il nuovo presidente di Hyundai Italia

C'è un cambio al vertice di Hyundai Italia. Andrea Crespi, entrato in Hyundai nel 2013 con l'incarico di Direttore Generale, è stato nominato Presidente del brand per il mercato...

Caro carburanti: l'auto è ancora il mezzo preferito dagli italiani, ma cresce l'attenzione al risparmio

Gli italiani sono preoccupati per il bilancio familiare a causa del caro carburanti ma l’aumento ha impattato solo su una quota ridotta degli automobilisti nella scelta dell’alimentazione...

Veicoli commerciali in calo dell'11,2% nel primo semestre 2022

Pubblicato un nuovo focus, realizzato dall'Area Studi e Statistiche ANFIA, relativo al mercato dei veicoli commerciali e industriali in Italia, nel primo semestre 2022. Nel primo semestre 2022, il...

Turchia: le esportazioni di automobili toccano i 4,6 miliardi di dollari

In base a dati recenti  dell'Associazione degli Esportatori dell'Industria Automobilistica di Uludağ, le esportazioni di automobili della Turchia si sono avvicinate a 4,6 miliardi di dollari...

Muoversi insieme verso il futuro: al via la nuova serie podcast a cura di IBE, Intermobility & Bus Expo

Il trasporto collettivo su gomma sta viaggiando velocemente verso un nuovo ecosistema basato su tre elementi fondamentali: digitalizzazione, intermodalità e sostenibilità.Sono questi i...