Acea: raddoppiano le immatricolazioni di auto elettriche in Europa

CONDIVIDI

venerdì 23 luglio 2021

Ci sono ottime notizie sul fronte della progressiva elettrificazione del parco mezzi Ue. Lo conferma Acea: le vendite di veicoli elettrici in Europa nel terzo semestre del 2021 sono più che raddoppiate e hanno rappresentato il 7,5% delle auto nuove vendute fra aprile e giugno, rispetto al 3,5 per cento registrato nello stesso periodo dell'anno scorso.

Se la cavano molto bene anche le ibride plug-in hanno rappresentato l'8,4 per cento di tutte le nuove auto vendute: la loro domanda è aumentata durante questo periodo trimestrale, raggiungendo una quota pari al 19,3 per cento delle immatricolazioni di auto nell'Ue.  Dall’altra parte si è ridotta invece la quota di mercato dei carburanti tradizionali - benzina e diesel - che insieme rappresentano il 62,2 per cento delle auto nuove vendute.

Immatricolazioni auto tra aprile e giugno 2021

Nel secondo trimestre dell'anno, le immatricolazioni di veicoli elettrici a batteria sono aumentate del 231,6 per cento, raggiungendo quota 210.298 auto. Questo aumento è stato aiutato da guadagni sostanziali in tutti e quattro i maggiori mercati della regione, in particolare in Spagna (+372,7 per cento) e Germania (+357,0 per cento).
I veicoli elettrici ibridi plug-in hanno avuto un secondo trimestre del 2021 ancora più importante, con immatricolazioni che sono balzate del 255,8 per cento a 235.730 unità. Oltre al sopracitato dato sull'Italia, anche gli altri tre principali mercati dell'Ue hanno registrato guadagni impressionanti in questo segmento quest'anno: Spagna (+430,3 per cento), Francia (+276,4 per cento) e Germania (+269,9 per cento). Con 541.162 unità vendute nell'Ue durante il secondo trimestre dell'anno, i veicoli elettrici ibridi sono rimasti la più grande categoria di auto a propulsione alternativa in termini di volume. Tutti i mercati dell'Ue hanno registrato guadagni percentuali a due o anche tre cifre durante questo periodo, compresi i quattro principali. Di conseguenza, le immatricolazioni ibride sono più che triplicate da aprile a giugno, con un aumento del 213,5 per cento rispetto a un anno fa. La domanda di veicoli a gas naturale (Gnv) nell'Ue è aumentata del 41,8 per cento a 13.497 unità nel secondo trimestre, sostenuta principalmente dalla notevole crescita in Italia (+94,0 per cento), che da sola rappresenta il 75 per cento di tutte le vendite dell'Ue in questo segmento. Le immatricolazioni di auto alimentate a Gpl sono più che raddoppiate (+134,1 per cento) per un totale di 59.363 unità, sostenute da una buona performance in Italia (+89,5 per cento) e Francia (+266,0%), i due maggiori mercati europei per questo segmento.

Tag: auto elettriche, auto ibride

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Togg presenta il nuovo concept USE CASE Mobility: per una mobilità, elettrica, incentrata sull’utente, smart e condivisa

Togg ha debuttato ufficialmente al CES 2022 di Las Vegas. Durante la conferenza stampa il Ceo dell’azienda, Gürcan Karakaş, ha presentato la visione del brand, fondato con l’intento...

Unrae, a dicembre tracollo del mercato auto: -27,5% rispetto al 2020

Tracollo delle immatricolazioni per il mercato dell'auto a dicembre 2021. Lo ha comunicato l'Unrae precisando che l'ultimo mese del 2021 chiude con 86.679 immatricolazioni (-27,5% rispetto a dicembre...

Dalla Turchia una soluzione di mobilità evoluta che coniuga sistemi elettrici, autonomi e interconnessi

Una soluzione di mobilità, in cui il propulsore elettrico si fonde con sistemi autonomi e sistemi interconnessi in un unico ecosistema. Togg, azienda turca emergente nel mercato delle nuove...

Unrae: nella Legge di Bilancio ignorati incentivi per mercato auto e veicoli commerciali leggeri. Nessuna strategia per la transizione ecologica

“Non resta che esprimere sconcerto per la decisione delle Istituzioni di ignorare totalmente nella Legge di Bilancio gli incentivi per il mercato delle autovetture e dei veicoli commerciali...

Mobilità elettrica: via libera dall'Agcm alla joint venture Enel X-Volkswagen Finance Luxembourg

Via libera dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) alla nuova joint venture tra Enel X e Volkswagen Finance Luxembourg.La collaborazione nasce per la creazione e la...

Auto ibride ed elettriche: cresce l’interesse degli italiani ma rimangono i dubbi

Le vetture elettriche e ibride stanno progressivamente occupando fasce di mercato a discapito delle motorizzazioni tradizionali e continua a crescere l’interesse degli italiani verso queste...

Mercato auto Europa: novembre quinto mese consecutivo di numeri negativi

Continua la contrazione del mercato dell’auto in Europa, con pesanti cali a due cifre, che portano a 3.720.000 le vetture mancanti all’appello nei primi 11 mesi rispetto allo stesso...

Sostenibilità: più della metà degli italiani indica l'auto elettrica come prossima scelta

Il mondo dell’auto si fa sempre più elettrico. Addirittura, un numero cospicuo di italiani – più della metà consumatori – intende acquistare un veicolo...