Passante Ferroviario di Milano: tornano in servizio le linee S2 e S6

venerdì 23 settembre 2022

Prosegue il ripristino della circolazione dei treni nel Passante Ferroviario di Milano, chiuso in estate per anomalie riscontrate sull’infrastruttura ferroviaria dai tecnici di Trenord e RFI.

Dopo la riapertura parziale del servizio, avvenuta il 29 agosto scorso con la riattivazione delle linee S1 Saronno-Milano-Lodi, S5 Varese-Milano-Treviglio e S13 Milano Bovisa-Pavia, in seguito agli interventi sull’infrastruttura, e verificato che l'usura delle ruote sta tornando nella normalità, anche le linee suburbane S2 Mariano Comense-Milano Rogoredo e S6 Novara-Milano-Pioltello riprenderanno a circolare regolarmente nei prossimi giorni.

Durante i mesi estivi – sottolinea Trenord – sono proseguiti senza sosta gli interventi di ripristino dei treni danneggiati. Una decina di questi sono ancora fermi e saranno recuperati con il cambio delle ruote.

Ripristinate i treni Novara-Pioltello e Mariano Comense-Milano Rogoredo

In particolare, da sabato 24 settembre sarà regolare il servizio della linea S6 tra Novara e Pioltello, che da luglio ha circolato solo fra Novara e Milano Porta Garibaldi Superficie; da lunedì 26 la linea S2, che da Mariano Comense è stata limitata a Milano Bovisa, tornerà a raggiungere Milano Rogoredo.

Dalle ore 20 di sabato 24 settembre e per l’intera giornata di domenica 25, per consentire lavori di manutenzione programmata all'infrastruttura da parte di RFI, sulla linea S5 Varese-Milano-Treviglio un treno ogni ora per direzione circolerà solo fra Varese e Milano Porta Garibaldi; un treno all'ora effettuerà invece il regolare percorso.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata