1° Pacchetto Mobilità: nasce il portale informativo al servizio degli operatori del trasporto

martedì 12 luglio 2022

Un nuovo portale per il settore dei trasporti che riunisce, in un unico luogo e in un formato di facile lettura, le informazioni chiave sull'applicazione delle norme del 1° Pacchetto Mobilità in tutta l'UE. Lo ha lanciato l'IRU - International Road Transport Union, per permettere agli operatori del trasporto di passeggeri e merci e ad altri operatori del settore di rimanere aggiornati con gli ultimi sviluppi sugli aspetti giuridici, pratici e operativi delle nuove norme a livello UE e nazionali.

Il pacchetto è stato adottato quasi due anni fa, nell'agosto 2020, dopo quattro anni di intensi negoziati, e ricomprende in modo completo norme sociali e di accesso al mercato per il trasporto su strada.

Piero Savazzi, Coord.re Segreteria Generale & Area Tecnica e normativa di FIAP, ha spiegato che il nuovo portale - disponibile, ad oggi, in lingua inglese ed i cui contenuti sono in costante aggiornamento - riunisce in un unico punto informazioni aggiornate, mappe e collegamenti in quattro settori chiave: regole sui tempi di guida e di riposo e tachigrafi; distacco dei conducenti; accesso alla professione; e l'accesso al mercato per il trasporto merci su strada.

Sono inoltre disponibili i livelli di remunerazione per i conducenti di trasporto merci distaccati.

Ecco il al portale dedicato al 1° Pacchetto Mobilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata