Milano: distribuzione urbana più sostenibile con l'iniziativa Foody City Logistics

venerdì 1 luglio 2022

Sogemi e ATM hanno dato vita all'iniziativa Foody City Logistics. Si tratta di un modello di sostenibilità ambientale per la distribuzione urbana alimentare.

Le due realtà partecipate dal Comune di Milano uniscono le forze per progettare un sistema di distribuzione ultimo miglio per l’approvvigionamento alimentare della Città di Milano, con l’obiettivo di incrementare l’efficienza del sistema logistico distributivo, di ridurre emissioni e traffico in città.

Sogemi è una società partecipata dal Comune di Milano proprietaria e gestore del Mercato Agroalimentare; ATM è gestore del trasporto pubblico metropolitano.

Ridurre l’utilizzo di mezzi inquinanti nella catena distributiva

L’accordo prevede la creazione di un gruppo di lavoro trasversale tra le due società che consenta di avviare la pianificazione e la realizzazione a Milano del progetto Foody City Logistics: un sistema di distribuzione urbana delle merci di prossimità attraverso l’utilizzo di mezzi a basso impatto ambientale. Il progetto pilota sarà avviato da gennaio 2023.

L’intesa si basa sulla volontà di incrementare l’efficienza nel sistema di consegna delle merci alimentari e di ridurre l’utilizzo di mezzi inquinanti nella catena distributiva della città di Milano e si inserisce nel più ampio piano di sviluppo di Foody – Mercato Agroalimentare di Milano, il primo mercato all’ingrosso d’Italia e tra i più importanti d’Europa, destinato a rafforzare ulteriormente il proprio ruolo di polo infrastrutturale e logistico del cibo, a livello cittadino e nazionale.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata