Autopromotec 2022: l’aftermarket automobilistico riparte da Bologna dal 25 al 28 maggio

mercoledì 18 maggio 2022

Al via la 29esima edizione di Autopromotec, la manifestazione dedicata alle attrezzature e all’aftermarket automobilistico. Appuntamento dal 25 al 28 maggio a Bologna con tecnologia, innovazione, attualità ed evoluzione, confronto e aggiornamento.

Il mondo dell’aftermarket automotive si riunisce in presenza dopo la pausa imposta dalla pandemia, a formare una grande vetrina internazionale di prodotti e servizi specifici per ogni singolo comparto del mercato e un importante momento di approfondimento e confronto sull’evoluzione che caratterizza il settore.

Oltre 1.300 aziende ben dislocate su una superficie espositiva totale di 141.000m2, hanno scelto Autopromotec per dare risalto ai propri prodotti e servizi. La grande componente internazionale della manifestazione, caratterizzata da una forte impronta europea, è confermata dalla quota di aziende estere presenti, pari a circa il 25%, e dal totale di 42 paesi rappresentati. Ulteriore elemento che attesta la grande valenza internazionale della manifestazione è il numero record di delegati stranieri partecipanti, più di 180 provenienti da oltre 35 paesi, così come la previsione di incontri B2B in programma con gli espositori italiani, più di 800 in proiezione finale, un numero maggiore di quelli registrati nell’ultima edizione pre-pandemia, a testimonianza del grande interesse delle aziende a tornare agli incontri in presenza.

Workshop e convegni in programma

FUTURMOTIVE Experience – Talks – Startups è l’iniziativa con la quale Autopromotec, in collaborazione con ICE Agenzia, intende fare da guida al visitatore all’interno della manifestazione e, più in generale, attraverso le tendenze dirompenti che caratterizzano la filiera della mobilità: dalla transizione verso la sostenibilità ecologica del comparto, alla digitalizzazione, intesa in tutti gli aspetti del sistema, fino ai nuovi modelli economici che si stanno imponendo.

FUTURMOTIVE Experience confluisce in FUTURMOTIVE Talks, l’ampio programma di convegni e workshop internazionali, da sempre elemento caratterizzante di Autopromotec, che anche per l’edizione 2022 va a trattare i temi più rilevanti per il settore, riunendo alcuni tra i più grandi protagonisti dell’innovazione tecnologica, in momenti di approfondimento e confronto specifici.

Tra questi spiccano i 6 workshop a carattere globale e focus europeo del ciclo IAM – International Aftermarket Meetings. L’iniziativa di Autopromotec dedicata all’innovazione del settore si completa con FUTURMOTIVE Startups, in collaborazione con Motor Valley Fest di Modena, grazie alla quale alcune start-up presentano le proprie proposte innovative che si inseriscono nel flusso del settore automotive aftermarket.

Ma le novità di Autopromotec 2022 non finiscono qui: spazio anche a Electric City, l’area espositiva di 600m2 a basso impatto ambientale dedicata alla mobilità elettrica.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata