Acea: a febbraio flessione del 15,7% per il mercato europeo dei veicoli commerciali

giovedì 24 marzo 2022

Secondo i dati dell'Acea, l'associazione dei costruttori europei, il mercato europeo dei veicoli commerciali ha registrato a febbraio una flessione del 15,7% con 131.874 immatricolazioni. Il calo interessa tutti i segmenti eccetto i mezzi pesanti.

I quattro maggiori mercati sono tutti in sofferenza a causa della mancanza di semiconduttori: Spagna (-23.3%), Francia (-21.4%), Germania (-8.1%) e Italia (-4.8%).

Nei primi due mesi dell'anno le immatricolazioni sono state complessivamente 257.127, il 13,5% in meno dello stesso periodo del 2021. La flessione è del 27,1% in Spagna, del 23,6% in Francia, del 12% in Germania, mentre è più contenuta in Italia (-6,3%).

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata