La Francia diventa il primo cliente dell’H160 per l’ordine pubblico

lunedì 10 gennaio 2022

La Direzione Generale degli Armamenti francese (DGA), per conto del Ministero degli Interni, ha siglato un contratto con Airbus Helicopters per l'acquisto e la manutenzione di 10 H160 con configurazione per ordine pubblico per la Gendarmeria Nazionale. L’ordine, collegato al contratto per l'acquisto di 169 H160M per il Ministero delle Forze Armate, rientra nell’ambito del piano ‘Stimulus' a supporto dell’industria aeronautica annunciato nel 2020 dal governo francese.

"Il contratto con il Ministero degli Interni francese è un'importante pietra miliare per l'H160.  Abbiamo ora clienti per trasporto offshore, aviazione privata e d’affari, ricerca e soccorso e ordine pubblico, a dimostrazione che l'H160 è un velivolo davvero versatile - ha dichiarato Bruno Even, CEO di Airbus Helicopters -. Sviluppare questa nuova configurazione per l'H160 in collaborazione con un cliente esperto come la Gendarmerie Nationale è fondamentale per il successo del programma”.

La Francia è il primo Paese a ordinare l'H160 per missioni di ordine pubblico. Gli H160 per la Gendarmerie Nationale saranno equipaggiati con un sistema elettro-ottico Safran Euroflir 410, con capacità di verricello e fast rope. Il centro di comando delle forze aeree della Gendarmerie Nationale e Airbus Helicopters stanno anche lavorando in stretta collaborazione per sviluppare un sistema di gestione delle missioni personalizzato.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata