Enac: le licenze di pilota privato si possono conseguire su piattaforma informatica

lunedì 13 dicembre 2021

Enac continua il processo di informatizzazione degli esami per il personale di volo. Dopo alcuni anni dall’avvio degli esami informatizzati per conseguimento della Licenza professionale di pilota di linea (ATPL - Airline Transport Pilot Licence), è ora possibile conseguire con questa modalità anche le licenze di pilota privato PPL (Private Pilot Licence).

La scorsa settimana, infatti, si sono svolte a Roma le prime due sessioni di esami PPL su piattaforma informatica realizzata dalla Direzione Sistemi Informativi dell’Ente con la collaborazione della Direzione Regolazione Personale e Operazioni di Volo e delle Direzioni aeroportuali coinvolte. Questa metodologia permette una maggior efficienza e velocità degli esami teorici; rappresenta anche un’ulteriore garanzia di trasparenza e imparzialità nello svolgimento delle prove e nella correttezza dei criteri automatici di correzione dei compiti.

Il fatto di poter svolgere gli esami per tutto il personale di volo mediante queste procedure permetterà all’Enac una maggiore flessibilità nella programmazione con il conseguente aumento della frequenza delle sessioni di esame. Oltre che dalla Direzione generale, dal 2022 sarà possibile svolgere gli esami PPL in modalità informatizzata anche a Malpensa. Successivamente questa modalità sarà utilizzata progressivamente anche nelle altre sedi.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata