Enel X-Optibus: una partnership per la gestione end-to-end dei Bus elettrici

lunedì 13 dicembre 2021

Per raggiungere un trasporto pubblico completamente elettrico e a zero emissioni non è sufficiente sostituire gli autobus a motore diesel con autobus elettrici. Oltre a veicoli elettrici e caricatori, i gestori di autobus hanno bisogno anche di un software per garantire la manutenzione di veicoli e stazioni di ricarica, coordinare i tempi e i luoghi di ricarica e ottimizzare la programmazione.

Nasce per rispondere a questa esigenza la partnership tra Enel X, business line del Gruppo Enel dedicata a soluzioni energetiche avanzate, e Optibus, piattaforma software di intelligenza artificiale che supporta operazioni di trasporto in oltre 500 città al mondo. Obiettivo è la creazione di una soluzione end-to-end di gestione di autobus elettrici che unisce l’infrastruttura per veicoli elettrici di Enel X e il software di programmazione e pianificazione per veicoli elettrici basato sul cloud di Optibus.

“L'infrastruttura e la competenza nello smart charging di Enel X, insieme alla piattaforma di pianificazione, programmazione e ottimizzazione di Optibus, danno vita una soluzione end-to-end capace di trascinare l'intero settore del trasporto pubblico nella rivoluzione della mobilità elettrica – ha dichiarato Valerio Vadacchino, responsabile Global eBus di Enel X –. Siamo felici di lavorare con Optibus per offrire un approccio innovativo alle attività operative degli eBus in tutto il mondo”.

Supportare i gestori lungo tutto il ciclo di un autobus elettrico

“Grazie all'accesso all'infrastruttura fisica e a un software operativo per veicoli elettrici, la diffusione degli eBus avverrà in modo più rapido ed efficace – ha spiegato Amos Haggiag, Ceo e co-fondatore di Optibus –. Una minore dipendenza dai carburanti fossili e una migliore qualità dell'aria sono il risultato: un passo importante per avvicinarci ad avere città più pulite e a emissioni zero”.

Grazie alla partnership, il software di Optibus consentirà a Enel X di ottimizzare ulteriormente la gestione degli eBus per i suoi clienti in oltre 20 Paesi, iniziando da America Latina, Nord America ed Europa e i 1.800 eBus gestiti da Enel X in queste regioni.

Per supportare i gestori di autobus lungo tutto il ciclo di un veicolo elettrico, Enel X e Optibus offriranno una soluzione completa che integra in una proposta più ampia la rete dell'infrastruttura di Enel X, compresi autobus elettrici e leasing di veicoli, caricatori e servizi energetici, e il software di pianificazione e programmazione basato sul cloud di Optibus, dotato di funzioni di modellazione e ottimizzazione della rete di trasporto.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata