Logistica: Arcese e Free2Move eSolutions svilupperanno nuovi servizi sostenibili

giovedì 15 luglio 2021

Sviluppare sistemi di logistica e last mile delivery che siano innovativi, accessibili, sostenibili e che, allo stesso tempo, garantiscano una sempre maggior qualità per il cliente business. Lo prevede una recente intesa siglata da Arcese, operatore logistico globale, e Free2Move eSolutions, la joint venture tra Stellantis ed Engie EPS specializzata in soluzioni elettriche innovative per privati e aziende.

La partnership punta a sviluppare servizi quali Last mile Premium delivery a zero emissioni, per garantire una consegna per clienti che intendono legare il proprio marchio a una logistica di qualità sostenibile a basso impatto ambientale.

Previsti sistemi di accumulo green a energia rinnovabile

Le due aziende svilupperanno hub di ricarica multiveicolare sostenibili (vetture e veicoli commerciali) in ambienti polifunzionali nei pressi dei grandi centri urbani – dapprima in Italia quindi in Europa – capaci di fornire spazi di lavoro o di svago al cliente finale, integrando la ricarica dei veicoli con sistemi di accumulo green a energia rinnovabile in grado di generare energia elettrica tramite pannelli fotovoltaici per un reale ciclo di trasporto a zero emission. Verranno inoltre installate le evolute colonnine Free2Move eSolutions in grado di ricaricare rapidamente veicoli commerciali e vetture.

La collaborazione comprende anche nuove offerte congiunte di Free2Move eSolutions e Arcese per supportare in modalità end-to-end le grandi aziende nei loro programmi di elettrificazione delle proprie sedi, amplificando così l’effetto positivo in termini di sostenibilità.

Un’alleanza strategica per Free2Move eSolutions che da giugno è fornitore di servizi di mobilità elettrica, consentendo ai suoi clienti la ricarica pubblica in oltre 200 mila punti in tutta Europa e la futura estensione della copertura anche in Nord America.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata