Lamborghini pronta all'elettrificazione: nel 2023 Aventador diventerà ibrida plug-in

martedì 13 luglio 2021

In controtendenza rispetto a un mercato messo gravemente in crisi dal Covid-19, Lamborghini continua la sua corsa, apprestandosi a chiudere un 2021 di performance di vendita straordinarie.

Massimo De Donato ne ha parlato con Stephan Winkelmann, Presidente e AD di Lamborghini, durante l'ultima puntata di Strade e Motori andata in onda su Radio 24 sabato. 

La casa del Toro, emblema del made in Italy, è anche pronta ad imboccare la strada dell’elettrificazione: tra il 2023 e il 2024 procederà infatti all’ibridizzazione di tutta la gamma, partendo dalla versione ibrido plug-in della supersportiva Aventador, che abbinerà il famoso motore V12 a un propulsore elettrico, per poi procedere con l'altra supersportiva Huracan e con il suv Urus.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata