Rilanciare l'economia del mare con i fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

lunedì 14 giugno 2021

L’Italia si estende per l’80% nel mare e i suoi scali intercettano una fetta rilevante dei traffici del Mediterraneo. Per questo è necessario intervenire su più fronti per rendere più sostenibile, competitivo e digitale tutto il sistema.

I circa 4 miliardi di euro del fondo riservato nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza alla portualità potranno contribuire in modo sostanziale al rilancio di un segmento chiave per la produzione nazionale.

Nella nuova puntata di Container, Massimo De Donato ne ha parlato con Rodolfo Giampieri, il nuovo presidente di Assoporti – l’associazione che riunisce tutte e 16 le Autorità di Sistema Portuali in Italia – per definire il quadro della portualità italiana e alcuni punti del suo mandato.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata