Amazon: con Innovation Lab in arrivo nuove tecnologie per semplificare il lavoro

giovedì 20 maggio 2021

Amazon va avanti nell’innovazione tecnologica con il suo Innovation Lab, il laboratorio di Vercelli dove mette a punto nuovi sismemi per rendere più semplice la vita dei suoi dipendenti.

Il colosso dell’e-commerce, infatti, dopo l’introduzione di Amazon Robotics, ha presentato nuove tecnologie, ancora in fase di sviluppo, per supportare i lavoratori europei nello svolgimento delle loro mansioni quotidiane e aumentare i livelli di sicurezza.

Le innovazioni in questione includono postazioni di smistamento automatico, sollevatori di contenitori e veicoli a guida autonoma.

Le tecnologie sviluppate dall'Innovation Lab

Le tecnologie sviluppate all’interno del laboratorio fanno seguito all’implementazione di oltre 350.000 Drive Unit robotiche in tutto il mondo che supportano i dipendenti portando loro gli articoli e riducendo così le distanze da percorrere.
Sono stati introdotti anche i palletizer robotizzati per migliorare l'esperienza di lavoro, eliminando la necessità di sollevare pesi e riducendo le mansioni ripetitive.
Ecco le altre tecnologie:
- Item sorter: sistema di smistamento di articoli singoli, completamente automatizzato, che riduce l’impegno fisico permettendo all’operatore di non dover ricercare i prodotti all’interno di grandi contenitori.
- Pallet mover: grande braccio robotico che elimina la necessità di utilizzare i muletti per la movimentazione dei pallet, e automaticamente sposta vari articoli da una posizione all’altra.
-Tote retriver: macchinario che solleva i contenitori di plastica posizionandoli automaticamente sui nastri trasportatori.
- Veicoli a guida autonoma: Robot di supporto - simili alle Drive Unit Robotiche - che si spostano all’interno del sito portando gli articoli agli operatori, riducendo quindi i loro spostamenti e la necessità di movimentare manualmente i carrelli. Questi macchinari dispongono di sensori di sicurezza e si muovono lungo percorsi predefiniti in modo da evitare interferenze con persone o altri strumenti.
- Robot sorter: bracci robotici di minori dimensioni che eliminano le mansioni ripetitive per gli operatori come sollevare, impilare e movimentare i contenitori, consentendo loro di concentrarsi sulle attività che i robot invece non sono in grado di svolgere.

Lo stato di impiego delle tecnologie

I Veicoli a Guida Autonoma sono già stati introdotti in Italia e sono in fase di implementazione anche in Polonia e nel Regno Unito; i Tote Retriever sono in fase di implementazione in Polonia e nel Regno Unito; gli Item Sorter e i Pallet Mover sono già in uso in Italia, Spagna, Germania, Polonia e Regno Unito; i Robot Sorter sono già presenti in Italia, Spagna, Germania e saranno introdotti in Polonia, Francia e Regno Unito entro la fine dell’anno.

Una volta completata la fase di implementazione, la manutenzione delle nuove tecnologie viene gestita dal team Amazon RME (Reliability, Maintenance, and Engineering) che si occupa di garantire sicurezza costante anche attraverso le sessioni di formazione che coinvolgono tutti i dipendenti del centro nel momento in cui queste innovazioni vengono introdotte.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata