Ford Trucks: nuovo record di F-MAX sul ghiaccio siberiano

lunedì 19 aprile 2021

Un lago ghiacciato, un fondo stradale difficile, raffiche di vento, una profondità da record, una sfida ad alto tasso di adrenalina.

È quella che ha affrontato l’F-MAX di Ford Trucks in “Days of Speed ​”, l’evento annuale che mira a stabilire record di velocità sul ghiaccio seguendo tutti i regolamenti di FIA (Federazione Internazionale dell'Automobile) e RAF (Federazione Russa dell'Automobile).

Quest’anno il Days of Speed si è svolto sul lago Baikal, il lago siberiano che con i suoi 1.600 metri di profondità è il lago più profondo del mondo, e ha visto F-MAX, guidato dall'ex campionessa russa di rally, Ilona Nakutis, mettere a segno un nuovo record di velocità.

F-Max: l'esperienza sul lago Baikal

Il veicolo di Ford Trucks ha aperto una pista nel segmento dei veicoli pesanti raggiungendo una velocità massima di 134 km/h sul lago ghiacciato. Inoltre, durante la prova dei freni, ha raggiunto uno spazio di frenata di 169,45 metri, a una velocità di 80 km/h sul ghiaccio.

"Il Ford Trucks F-MAX non solo ha raggiunto un nuovo record di velocità, ma ha anche ottenuto risultati che hanno notevolmente superato le nostre aspettative - ha dichiarato Andrey Leontyev, organizzatore dell'evento e 18 volte campione russo di sport motoristici - Vogliamo continuare la nostra collaborazione, sperando che questa esperienza unica sia vantaggiosa per Ford Trucks".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata